rotate-mobile
Giovedì, 21 Settembre 2023
Politica

Cirillo nuovo segretario regionale e Cuffaro gongola: "La Dc era un sogno, ora è una realta"

L'elezione è avvenuta oggi, al termine del congresso che si è svolto al'Astoria Palace e che ha visto la presenza di 1.200 delegati provenienti dalle 9 province siciliane e duemila partecipanti in totale

Stefano Cirillo è il nuovo segretario regionale della Democrazia cristiana in Sicilia. L'elezione è avvenuta oggi, al termine del congresso della Dc che si è svolto al'hotel Astoria Palace, a Palermo, e che ha visto la presenza di 1.200 delegati provenienti dalle 9 province siciliane e duemila partecipanti in totale. Presidente del partito è stato eletto Carmelo Pullara, vice segretari Ignazio Abbate e Angela Cocita e responsabile organizzativo Carmelo Pace.

"Ho accettato con grande onore questo incarico e ringrazio chi mi ha scelto e sostenuto, ma l'ho fatto chiedendo a tutti un sacrificio, quello di affiancarmi in questa sfida di passione politica - dichiara Stefano Cirillo subito dopo l'elezione -. La Democrazia cristiana è di tutti e siamo tutti segretari regionali, ognuno darà un contributo per la crescita del partito e per realizzare il nostro sogno. Un ringraziamento particolare al segretario nazionale, Totò Cuffaro, per la fiducia e soprattutto per l’affetto che ci lega. È riuscito a rifare la Dc, accrescendo giorno dopo giorno il consenso e facendo in modo che tornasse ad essere patrimonio di tutti i siciliani, sono certo che, presto, riuscirà a realizzare anche il sogno di farlo diventare il grande partito anche a livello nazionale". 

"Abbiamo una Democrazia cristiana composta da tanti giovani e tante donne. Due anni fa la Dc era un sogno, oggi è una realtà - ha dichiarato il segretario nazionale, Totò Cuffaro -. C'è la voglia di tanta gente, sfiduciata, di tornare alla politica che crede nei valori. Noi non diciamo alla gente votateci, ma venite per costruire insieme e partecipare".  

Chi è Stefano Cirillo

Stefano Cirillo è un medico siciliano e manager della sanità con una lunga esperienza internazionale. Insieme a Totò Cuffaro ha fondato l'Onlus AiutiamoilBurundi che, da otto anni, fornisce aiuti umanitari alla popolazione africana. Ha compiuto più di dieci missioni in Burundi dove, grazie alle tante iniziative di beneficienza, ha costruito ospedali e avviato progetti per migliore il sistema sanitario con un'attenzione particolare alle donne in gravidanza e ai neonati. Tra le priorità delle attività, la difesa delle donne più fragili, in particolare delle mamme adolescenti. Convinto sostenitore delle relazioni e delle sinergie tra i siciliani nel mondo, ha promosso attività di ospitalità e sostegno in favore dei giovani siciliani, soprattutto durante la sua esperienza a Londra. Tornato in Sicilia da due anni, lavora per una società internazionale di gestione di sistemi sanitari intrattenendo rapporti tra Grecia, Italia, Spagna, Bahrein e Londra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cirillo nuovo segretario regionale e Cuffaro gongola: "La Dc era un sogno, ora è una realta"

MessinaToday è in caricamento