Politica Via Giuseppe Garibaldi

Consiglio comunale, la prima dopo il Cambio di Passo ha una supermaggioranza per Ortoliuzzo

La seduta d'aula successiva alla proposta di delibera del sindaco De Luca trova ben ventuno voti favorevoli per i progetti di ampliamento stradale nel villaggio costiero. Dieci emendamenti presentati sugli ispettori ambientali

Il Consiglio comunale di Messina (Foto archivio)

Il primo Consiglio comunale del dopo Cambio di Passo è andato via liscio come l'olio. Con numeri anche più elevati. La discussione era legata al regolamento comunale per l’istituzione della figura di ispettore ambientale comunale volontario per i servizi di vigilanza ambientale sul territorio; sono stati presentati venti emendamenti in attesa di parere. L'argomento nei mesi scorsi era stato oggetto di polemiche tra la giunta e una parte dell'Aula.

Successivamente il Consiglio, ha approvato, con ventuno voti favorevoli (per la proposta di delibera del sindaco De Luca la scorsa settimana era stato sedici i voti favorevoli) un astenuto e nessuno contrario, il progetto di ampliamento delle strade di accesso al villaggio di Ortoliuzzo e del prolungamento lato mare verso nord ed opere di urbanizzazione, parcheggio e percorso pedonale per la fruizione del mare – approvazione del progetto esecutivo ai fini dell’adozione del vincolo preordinato all’esproprio e dichiarazione di pubblica utilità. La delibera era passata favorevolmente nei giorni scorsi in commissione. Il Consiglio tornerà a riunirsi domani alle 11,30. 
 

Ortoliuzzo, commissione favorevole ai lavori stradali 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio comunale, la prima dopo il Cambio di Passo ha una supermaggioranza per Ortoliuzzo

MessinaToday è in caricamento