rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Politica

Daniela Bruno nuova coordinatrice della Lega a Messina

Cambiano i responsabili provinciali del partito in tutta la Sicilia, la decisione dopo un incontro dei rappresentanti siciliani con il leader Matteo Salvini

Cambiano i vertici regionali e provinciali della Lega. Il nuovo coordinatore di Messina è l'ex assessore provinciale Daniela Bruno, che prende il posto di Antonio Catalfamo.  La decisione è maturata nel corso di un incontro tenuto da Matteo Salvini con i dirigenti siciliani della Lega. "Tra le altre cose - recita una nota del Carroccio - è stato fatto il punto su alcuni temi cruciali a partire dall’emergenza rifiuti che da troppo tempo è irrisolta. Si è discusso anche di acqua pubblica a cui famiglie e imprese non hanno ancora accesso, di come investire efficacemente i fondi europei e nazionali, delle difficoltà dei comuni". 

In vista delle prossime elezioni amministrative - sia comunali che regionali - il partito ha nominato nuovi coordinatori provinciali. Oltre Daniela Bruno, sono stati nominati nuovi responsabili a Catania Fabio Cantarella, a Palermo Francesco di Giorgio, a  Trapani Francesco Cannia, a Caltanissetta Michele Vecchio e ad Agrigento Annalisa Tardino.

“Esprimo grande soddisfazione per la scelta dei vertici della Lega di nominare Daniela Bruno commissario provinciale del partito a Messina, cui formulo i miei migliori auguri - ha detto il parlamentare della Lega, Nino Germanà - Oggi vengono premiati gli anni di militanza, l’impegno sul territorio e i sacrifici personali di Daniela, che ha meritato questo traguardo. La neo commissario ha tutte le qualità che servono per guidare il nostro partito in provincia e in città: esperienza, serietà e radicamento territoriale. Sarò al suo fianco e a suo supporto, senza se e senza ma”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Daniela Bruno nuova coordinatrice della Lega a Messina

MessinaToday è in caricamento