rotate-mobile
Politica

De Luca in Tour, più di 30 tappe a Messina per portare la voce di "Libertà " in Europa

Da Altolia a Santa Margherita, il leader di Sud chiama Nord ha incontrato oltre 2mila persone. Un percorso a bordo del Camper con un obiettivo: confermare l'exploit delle ultime elezioni

Più di 30 tappe in giro per Messina. Dalla prima ad Altolia all’ultima a Santa Margherita, il leader di Sud chiama Nord e federatore della Lista Libertà ha raggiunto 30 diverse località disseminate in tutta Messina e incontrato oltre 2mila persone. Un percorso a bordo del Camper della Libertà che dal 13 maggio ha visto De Luca impegnato prima in un tour delle regioni italiane e adesso lo accompagna nelle province siciliane. Ieri ha voluto dedicare un’intera giornata alla “sua Messina che nel 2022 ci ha permesso di raggiungere risultati mai visti prima con l’elezione al primo turno del sindaco Federico Basile con il 46 per cento delle preferenze. Poi a settembre grazie ai vostri voti siamo stati il partito più votato in Sicilia e a livello nazionale siamo riusciti a esprimere un senatore e un deputato al Parlamento. Vi chiedo di concedermi ancora una volta la vostra fiducia in questa competizione per portare la vostra voce in Europa” ha detto De Luca durante le varie tappe per raggiungere i gazebi della Libertà.

Ad aspettarlo ai presidi della Libertà i sostenitori e i coordinatori dei comitati cittadini che hanno animato le varie tappe e ricordato ai simpatizzanti, così come ai semplici curiosi, i risultati raggiunti che sono segno tangibile della buona amministrazione avviata dal Sindaco di Sicilia e che sono sotto gli occhi di tutti. Da una rigenerata Villa Dante al parco Aldo Moro inaugurato meno di tre giorni fa. Dai villaggi collinari a quelli sulla litoranea, da piazza Cairoli che ha cambiato il suo aspetto a Fondo Fucile e Rione Taormina. “Abbiamo fortemente voluto questi due incontri perché proprio questi quartieri oggi sono il simbolo del riscatto e i cittadini esempio di resilienza – afferma De Luca -. Uno dei traguardi più significativi della nostra azione amministrativa è stata la liberazione della città dalle baracche. Grazie ai nostri sforzi, abbiamo restituito dignità a migliaia di famiglie messinesi. Voglio tranquillizzare tutti coloro che sono preoccupati per il mio stato di salute. Io girerò ogni angolo della Sicilia anche con le flebo fino all'ultimo giorno di campagna elettorale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Luca in Tour, più di 30 tappe a Messina per portare la voce di "Libertà " in Europa

MessinaToday è in caricamento