Politica Ganzirri

Disservizi nel sesto quartiere, Biancuzzo: "Si divida in due parti il territorio"

La provocazione del consigliere indirizzata a Palazzo Zanca. In discussione l'accorpamento di tre circoscrizioni approvato nel 2004. "Decisione senza senso che ha penalizzato oltre 30mila cittadini". Ieri in Consiglio l'ok al decentramento

Dividere in due parti il vasto territorio della sesta circoscrizione. E' la proposta del consigliere Mario Biancuzzo che lancia un appello a Palazzo Zanca affinché ripristini l'assetto normativo a prima del 2004.

In quell'occasione, infatti, le circoscrizioni cittadine passarono da 14 alle attuali 6. Un provvedimento che ha però comportanto disagi a chi abita nell'estrema periferia nord della città, in un territorio vasto ed eterogeneo.

"Senza nessuna logica e senza uno studio approfondito - spiega Biancuzzo - sono stati accorpati tre quartieri, con un numero di abitanti di oltre 30mila, danneggiando l’intero territorio dell’estrema riviera nord che è veramente impossibile governare. Non esistono rapporti di omogeneità storico culturali tra i territori accorpati. I cittadini residenti all’estrema riviera nord sonocostretti a spostarsi a Ganzirri per effettuare operazioni varie. Poiché le due sedi esistenti a Castanea e Rodia ubicati in strutture pubbliche sono state inspiegabilmente chiusi creando malumore e problemi ai cittadini residenti".

Biancuzzo, dopo numerose segnalazioni rimaste inascoltate, chiede la divisione dell’attuale sesto quartiere in due municipalità con relative delimitazioni territoriali inesistenti. In comteporanea, il numero dei consiglieri andrebbe ridotto da nove a sette. 

Il consigliere invita poi il presidente del comunale Claudio Cardile ad inserire la proposta in agenda affinché venga discussa in tempi celeri. 

Intanto, lo stesso consiglio comunale ieri ha dato l'ok al decentramento amministrativo. Le sei circoscrizioni avranno dunque maggiori poteri e fondi per gestire più autonomamente le tante problematiche: dalla pulizia di strade e piazze agli interventi di manutenzione. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disservizi nel sesto quartiere, Biancuzzo: "Si divida in due parti il territorio"

MessinaToday è in caricamento