rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022
Politica

Amministrative, Basile a Milano per incontrare i cervelli in fuga: "Mi voglio scusare con loro a nome della città"

Il candidato a sindaco di Sicilia Vera incontra i giovani che hanno lasciato Messina per studiare e lavorare altrove. "Dobbiamo creare le condizioni per essere liberi di scegliere"

Federico Basile vola a Milano a dieci giorni dal voto per incontrare i ragazzi e le ragazze che hanno lasciato Messina in cerca lavoro. Perché non sono riusciti a rimanere a Messina? Ha cercato di dare una risposta a questa domanda il candidato a sindaco di Messina di Sicilia Vera con la volontà di dare un messaggio chiaro: “Dobbiamo mettere nelle condizioni i nostri giovani di rimanere a Messina, dobbiamo dargli una possibilità, quando parliamo di progetti, finanziamenti, forestazione urbana… non parliamo di chiacchiere o di carte ma di quei progetti che possono dare una possibilità”.

L’incontro con i “cervelli in fuga” – chiarisce subito Basile – con ragazzi che non voteranno in città vuole riportare al centro del dibattito politico le nuove generazioni e il loro futuro “per decenni abbandonati dai governi locali e regionali” di ogni schieramento. “Mi voglio scusare con loro a nome della città, anzi della mala politica”, ha detto in collegamento anche con l’ex sindaco Cateno De Luca, presentando poi messinesi doc che a Milano hanno anche studiato e poi proseguito con il lavoro. Ai microfoni anche un componente di FuoridiMe, associazione no profit che raduna giovani messinesi fuorisede con l’obiettivo di mettere al servizio della città la loro esperienza acquisita nelleloro esperienze formative in giro per il mondo.

"Anche io ho fatto una esperienza simile - ha raccontato Basile - Milano è stata la mia seconda casa, ho vissuto cinque sei anni. Fortunatamente sono riuscito a tornare nella mia città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative, Basile a Milano per incontrare i cervelli in fuga: "Mi voglio scusare con loro a nome della città"

MessinaToday è in caricamento