rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Politica

Amministrative, liste e assessori quasi ultimati: Croce "incassa" Cerreti

L'ex sostenitore di De Luca "designato" dal candidato a sindaco del centrodestra. Oggi giornata intensa con la conferenza stampa di Basile e De Domenico sui programmi

E' Roberto Cerreti il nuovo assessore designato dal candidato a sindaco del centrodestra, Roberto Cerreti.

Si aggiunge così un ulteriore tassello alla squadra di Maurizio Croce. Dopo i cinque assessori presentati in prima battuta nelle scorse settimane, Matilde Suracusano, Antonio Barbera, Francesco Rella, Santi Trovato, Giuseppe Grazia.

Cerreti, già componente del Consiglio della Provincia Regionale di Messina (ora Città Metropolitana), che nella precedente elezione sostenne Cateno De Luca entrando poi in conflitto,  ha ricoperto diversi importanti ruoli tecnici per amministrazioni regionali e nazionali, occupandosi di  razionalizzazione delle società regionali, sviluppo economico, internazionalizzazione delle produzioni locali e demanio marittimo.

"La nostra squadra si rafforza -  commenta Maurizio Croce - Sono felice di dare il mio personale “Benvenuto a bordo” ad una figura dotata di un potenziale che potrà solidificare ed espandere lo spirito di tenacia e di competenza che contraddistingue il gruppo di lavoro che stiamo formando. Roberto Cerreti - aggiunge Croce - porta in dote al nostro progetto un’ulteriore iniezione di passione e di esperienza politico-amministrativa che saranno fondamentali per affrontare la grande sfida che ci attende".

Con Cerreti dovrebbe essere completa la squadra di Croce, nel senso che non ci saranno assessori designati ma saranno nominati solo dopo il primo turno in base ai voti di lista.

Potrebbe giungere qualche novità oggi invece sui nomi di possibili assessori che scendono in  campo con il candidato a sindaco del centrosinistra Franco De Domenico. Il centrosinistra ha infatti chiuso il cerchio sulle candidature nei quartieri ma come assessore designato in questo momento ha solo Valentina Zafarana.

Stamattina, alle 10.30, nella sede del comitato elettorale di via Garibaldi, intanto,  De Domenico terrà una conferenza stampa per iniziare a presentare le linee progettuali del suo programma.

“Il lavoro che abbiamo redatto - spiega De Domenico - nasce da un lungo confronto con le altre forze della coalizioni, cominciato molto tempo prima dell'appuntamento elettorale ed è una proposta che vuole cambiare davvero il volto della città. Un programma open, che in queste settimane si è rafforzato e arricchito con le proposte di tanti cittadini e professionisti e che rimarrà aperto a ulteriori contributi e proposte".

Presenterà le priorità programmatiche anche il candidato di Sicilia Vera Federico Basile che la squadra ce lha già pronta da un pezzo (quelli di Cateno De Luca riconfermata in toto più Liana Cannata). Basile oggi alle 9.30, nella chiesa di Santa Maria Alemanna.

Domenica 11 toccherà invece a Gino Sturniolo, al Lido Horcynus Orca, sostenuto da paryiti e movimenti della Sinistra, dare un assaggio di quello che significa per lui amministrare. In quell'occasione si svolgerà infatti la "Festa dell'autonomia", una giornata di musica e dibattiti. Oggi invece, alle 11,30, nella del comitato elettorale di via Centonze, si terrà la conferenza stampa organizzata dal Movimento Azione civile - Ingroia insieme a "Lista Messina in Comune" che scende a sostegno dell'ex consigliere comunale che ha già spiegato l'obiettivo di raggiungere con la sua lista il 5 per cento.

Continua la sua campagna elettorale anche il medico Salvatore Totaro impegnato in questi giorni neggli incontri con la gente, in particolare nei villaggi. Totato ha gà ufficializzato nella sua squdra Daniela Conti e Alessia Arrigo dovrebbe resentare una seconda lista dopo quella di "Trasparenza e lbertà", movimento di Daniele Zuccarello che ha "ispirato" la candidatura del medico pronto a "curare" Messina come scrive nello slogan della sua campagna elettorale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative, liste e assessori quasi ultimati: Croce "incassa" Cerreti

MessinaToday è in caricamento