rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Politica

"Con me sindaco i cani randagi non andranno mai fuori da Messina", De Domenico in visita al Millemusi

Il candidato del centrosinistra ha incontrato le associazioni che tutelano gli animali parlando del prezioso lavoro dei volontari

"I cani presenti nel nostro territorio mai fuori dal comune": a dirlo il candidato sindaco di centrosinistra Franco De Domenico in visita al canile Millemusi a Castanea dove è stato ricevuto dalle associazioni a tutela degli animali.  "I volontari fanno un lavoro straordinario. La prossima amministrazione deve applicare completamente le norme in materia - ha affermato De Domenico all’incontro dove ha preso parte il presidente della sezione di Messina della Lega nazionale difesa del cane, Aldo Alibrandi, organizzazione che si occupa attualmente della gestione della struttura.

“Grazie all’impegno straordinario di voi volontari – ha proseguito – questa struttura ha un ruolo importantissimo per i nostri amici a quattro zampe. La tutela degli animali deve essere massima e la prossima amministrazione avrà a cuore questo aspetto: già da adesso prendo un impegno che, da sindaco, i cani presenti sul nostro territorio non saranno mai portati lontani da Messina. Non è così che si fa prevenzione al randagismo.  Il senso civico di una comunità passa anche dal rispetto e dalle attenzioni verso questi esseri viventi”.

“Reputo, invece, fondamentali due aspetti per un’azione efficace – ha analizzato De Domenico – il primo, la piena applicazione delle norme (legge quadro in materia di animali di affezione e prevenzione del randagismo e la legge regionale 15 del 2000) per mettere in atto la vera e piena collaborazione tra amministrazione comunale e associazioni; il secondo aspetto riguarda l’accelerazione per la realizzazione del canile sanitario, una struttura fondamentale per prevenire il fenomeno del randagismo”.

“Le realtà che in città si occupano di animali vanno sostenute davvero e non dimenticate - ha concluso - il loro impegno è prezioso, costante e spesso portato avanti con enormi sacrifici”.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Con me sindaco i cani randagi non andranno mai fuori da Messina", De Domenico in visita al Millemusi

MessinaToday è in caricamento