rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Politica

Europee, De Luca il più votato a Messina: la lista Libertà stacca Fratelli d'Italia, Pd e Forza Italia

Tutti i voti in città di liste e candidati alle Europee. Delude la Lega, successo personale di Maria Flavia Timbro e Giuseppe Antoci. Bene Alleanza Verdi e Sinistra

E' Cateno De Luca il più votato a Messina insieme alla sua lista che totalizza 31490 preferenze e conferma così il gradimento della città ma non a livello regionale dove si ferma a poco più del 5 per cento. Premiata nel Pd Maria Flavia Timbro e ottimo risultato anche per Giuseppe Antoni col M5Stelle. Al di sotto delle aspettative la Lega.

E' il quadro restituito dalle urne per le elezioni Europee che in Italia sembrano in linea con le previsioni. Vale a dire benissimo Fratelli d'Italia che si conferma il primo partito alle elezioni europee, bene il Pd. Il governo Meloni esce rafforzato dalle elezioni europee, FdI cresce rispetto alle politiche di settembre 2022 e si attesta intorno al 29 per cento. "Giorgia" è la candidata più votata in tutte le circoscrizioni tranne Sud (dove Decaro ottiene un risultato impressionante): la premier sfiorerà i 2 milioni di preferenze personali. Il partito di Schlein è anch'esso in forte crescita, ben sopra al 24 per cento. Il ritorno a un sostanziale bipolarismo è cosa fatta. Male il M5S, al 10 per cento. Non superano la soglia di sbarramento né Renzi né Calenda: per entrambi è un durissimo colpo. Non c'è nessun effetto Vannacci, la Lega è, come Forza Italia, sotto al 10 per cento. Notevole il balzo di Verdi-Sinistra, quasi al 7 (Ilaria Salis eletta). 

Il voto a Messina

A Messina dicevamo il successo di Cateno De Luca. Dietro la lista Libertà, Subito dietro, con la metà dei voti, c’è Fratelli d’Italia e il Partito Democratico.

Voti lista totali

Ottimo risultato anche per Domenico Lucano (1137) e Ilaria Salis (1161) i più votati di Alleanza Verdi e sinistra (3796). Una sorpresa anche a livello nazionale e che a Messina ha trovato l'apporto di chi è contrario al Ponte sullo Stretto. 

Giuseppe Antoci il più votato del M5Stelle (3883 ) che si ferma comunque a un totale di 6657 voti.

Nei Fratelli d’Italia 6112 voti per Giorgia Meloni seguita da Elvira Amata (3043). Successo personale di Maria Flavia Timbro nel Pd con 3419 voti. Nella Lega Nino Germanà ottiene 2690 preferenze, secondo Raffaele Stancanelli con 1444, terzo Vannacci con1276. Nella lista Stati Uniti d’Europa primo Matteo Renzi con 565 voti, 129 quelli del messinese Francesco Calanna.

Per la lista Azione 336 voti a Calenda seguito a ruota da Sonia Alfano con 326. Exploit di Cateno De Luca con 17.294 voti che con la lista Libertà totalizza 31.490 preferenze. Terra, pace, dignità con 1504 voti vede in testa Michele Santoro con 600 e Nino Mantineo con 466. La lista Forza Italia-Noi Moderati-Ppe ha 13.335 voti con in testa Bernadette Grasso con 3375 voti e la capolista Caterina Chinnici (3125). Alternativa popolare si ferma con 182 voti, più preferenze a Massimo Romagnoli (98) voti.

Alleanza Verdi e Sinistra

Movimento5Stelle-2

Fratelli d'Italia

Partito democratico-2

Lega

Stati uniti d'Europa

Lista Azione

Libertà

Pace terra dignità

Forza Italia-3

alternativa popolare

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Europee, De Luca il più votato a Messina: la lista Libertà stacca Fratelli d'Italia, Pd e Forza Italia

MessinaToday è in caricamento