rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Elezioni regionali 2022

Pri al fianco di Sicilia Vera: "C'è anche il bigliettino caduto dalla Vara per De Luca presidente della Regione"

I repubblicani ancora a sostegno dell'ex sindaco di Messina nella sfida per le regionali. Oggi l'ufficializzazione dell'intesa con l'aneddoto raccontato dal consigliere Salvatore Papa. Il segretario Pietro Currò: "I nostri programmi si sposano". Ecco i punti di contatto a partire dall'assessorato alle disabilità

C’è il sostegno del partito repubblicano al progetto politico di Sicilia Vera. Una alleanza sancita già alle comunali che continuerà dunque nelle prossime competizioni. L’intesa ufficializzata oggi nel corso della presentazione dei candidati a sostegno di “De Luca sindaco di Sicilia” che si è svolta in piazza Duomo.

“Abbiamo definito l’intesa – ha detto il leader di Sicilia Vera, Cateno De Luca – il Pri ci sta sostenendo con molta lealtà e non ha anteposto a questo ragionamento alcunchè”.

Regionali, presentati tutti i candidati della lista Sicilia Vera

“L’incontro con Cateno è per noi un momento importante”, ha detto il segretario del Pri Pietro Currò che ha ricordato un tema a lui caro da sempre, quello del risanamento per il quale si è speso anche Currò con una battaglia “repubblicana” partita dal 2024. “L’amministrazione De Luca è riuscita a dare una svolta storica mostrando di sapere stare al fianco di chi soffre e vive nel disagio, bisogna dare atto che oggi a Fondo Fucile non c’è più un abitante”. Ma Currò ha illustrato anche gli altre temi su cui è stato trovato un accordo, compreso quello di un assessorato alle disabilità.

“I nostri programmi sono simili, si sposano a quelli del nostro congresso regionale. Noi a Catania abbiamo posto alcuni temi, in particolare la questione morale, ma abbiamo posto anche il tema della cultura, della sanità, del turismo e dello sviluppo”, ha concluso Pietro Currò.

"Cerchiamo di dare il nostro piccolo contributo a quella che è la battaglia innovativa del presidente Cateno De Luca - ha aggiunto il consigliere comunale Salvatore Papa, da sempre sempre vicino al Pri anche se eletto nella lista Cateno De Luca per Basile - Naturalmente, noi partiamo dai programmi, e per noi l'unico presidente possibile è Cateno De Luca".

Un desiderio evidentemente condiviso secondo Salvatore Papa che alla presentazione dei candidati ha voluto anche raccontare un aneddoto: "Un bigliettino caduto ieri dalla Vara (quelli lasciati dai fedeli, ndr) riportava scritto proprio: Cateno De Luca presidente della Regione siciliana. Questo non è solo un aneddoto o un segnale ma una speranza per tutti noi".

Il bigliettino sarà consegnato da Salvatore Papa nei prossimi giorni a Cateno De Luca come da suo espresso desiderio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pri al fianco di Sicilia Vera: "C'è anche il bigliettino caduto dalla Vara per De Luca presidente della Regione"

MessinaToday è in caricamento