rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Elezioni regionali 2022

Regionali, Calogero Leanza in corsa per il Pd: "Porto avanti gli ideali e l’agire politico della mia famiglia"

A 27 anni, avvocato, il figlio dell'ex presidente della Regione aveva annunciato la volontà di seguire le orme del padre già lo scorso anno

Un partito in crisi, che sta perdendo più di un “pezzo” storico ma che cerca faticosamente di rinnovarsi. La resa dei conti nel Pd in vista dell’election day del 25 settembre non porta solo abbandoni ma anche nuovi ingressi.
A formalizzare già la sua candidatura, le liste ufficiali saranno presentate e formalizzate entro domani, anche Calogero Leanza. Un cognome importante portato con orgoglio: 27 anni, avvocato, Calogero è figlio di Vincenzino Leanza, morto nel 2004, presidente della Regione siciliana che è stato per decenni esponente di spicco della Democrazia cristiana.

Calogero Leanza aveva già annunciato con MessinaToday la volontà di tornare il politica già a giugno del 2021.

“La mia famiglia ruotava attorno alla Politica, quella fatta di ascolto – ha spiegato -  di contatto con la gente e di valori condivisi: mio padre non ha mai preso un giorno di ferie, quando andavamo in vacanza affittava una sala riunioni per fare segreteria. Ero molto piccolo - mio padre è venuto a mancare quando avevo solo nove anni - ma ho ogni scena ben impressa nella mente. Nessuno doveva rimanere fuori, nessuno doveva rimanere inascoltato”.

Ed è con la stessa mission che ha scelto di scendere in campo nella lista del Partito Democratico. “Una scelta ponderata, che guarda al futuro – racconta oggi -  Se gli elettori lo vorranno  proporrò un progetto che parte dalla volontà forte e decisa di voler portare avanti gli ideali e i principi che da sempre contraddistinguono l’agire politico della mia famiglia, ma con lo sguardo rivolto al futuro. La campagna elettorale sarà incentrata sui programmi e sui progetti, sull’incontro e sull’ascolto, questa ultima condizione necessaria per essere portavoce delle istanze del territorio e di ogni singolo cittadino. Innovazione, occupazione e sviluppo, sono per me i principi cardine per chi ha a cuore le sorti della nostra Sicilia; su questi voglio fondare il mio impegno quotidiano”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, Calogero Leanza in corsa per il Pd: "Porto avanti gli ideali e l’agire politico della mia famiglia"

MessinaToday è in caricamento