rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Elezioni regionali 2022

Fi all'attacco di Armao: "Nessuna interlocuzione con chi sputa sul piatto in cui ha mangiato per 5 anni"

Il capogruppo di Forza Italia all’Ars, Tommaso Calderone riaccende la polemica dopo lo strappo del vicepresidente uscente della Regione che ha lasciato Forza Italia per abbracciare il progetto del terzo polo

“Sconcerto e sconforto. Non ci sono altre parole per commentare le dichiarazioni di Gaetano Armao, che definisce gatto fedele il Presidente emerito del Senato della Repubblica, sen. Renato Schifani”.

il capogruppo di Forza Italia all’Ars, Tommaso Calderone riaccende la polemica dopo lo strappo del vicepresidente uscente della Regione che ha lasciato Forza Italia per abbraccia il progetto del terzo polo di Calenda e Renzi. 

L’assessore regionale all’Economia del governo Musumeci sarà il candidato alla presidenza della Regione facendo salire a 4 gli aspiranti governatori (oltre Armao, Renato Schifani per il centrodestra, Caterina Chinnici del fronte progressista e Cateno De Luca di Sicilia Vera).

Una sfida tra due berlusconiani di ferro quella tra Armao, ora uomo di punta del terzo polo, e Schifani che sta già movimentando una campagna elettorale resa particolarmente frizzate anche da Cateno De Luca.
Ma la guerra è aperta con gli ex compagni di partito. Dopo lo scontro con il presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè, è l’onorevole Tommaso Calderone che torna a gridare al “tradimento”.

“Forza Italia non è abituata a utilizzare certe terminologie di basso livello – ha detto Calderone in riferimento ad alcune dichiarazioni di Armao - Soprattutto non ha il minimo interesse a stabilire interlocuzioni con chi sputa sul piatto in cui ha mangiato per cinque anni. Sì perché Gaetano Armao ha tradito la fiducia di chi gli ha permesso di fare il vicepresidente della Regione per un’intera Legislatura, senza essere candidato e dunque senza essersi mai misurato con il consenso dei cittadini. Gli suggerisco pertanto di evitare certe uscite fuori luogo. Non fanno altro che minare la sua già risibile credibilità politica”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fi all'attacco di Armao: "Nessuna interlocuzione con chi sputa sul piatto in cui ha mangiato per 5 anni"

MessinaToday è in caricamento