rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Politica

De Luca, attacco frontale ad Armao: "Il tuo posto me lo prendo col voto della gente"

Il sindaco di Messina, in una delle sue dirette Facebook, si scaglia contro il vicepresidente della Regione: "Mantenga gli impegni che ha preso nei confronti della città"

Da “Meravigliao” a “Mbrugghiau”. Il sottofondo è quello di una canzone carnevalesca, preparata per Sanremo, ma Cateno De Luca nell’ultima diretta su Facebook ha la faccia di quello che non scherza. L’attacco è diretto ed è rivolto al vicepresidente della Regione (ed assessore al Bilancio) Gaetano Armao. Il sindaco di Messina, insieme al tic toc che scandisce l’avvicinarsi del 14 febbraio, sente anche il rumore dei nemici. «Perché parli di Messina?», domanda De Luca, consapevole che la sua discesa in campo sta creando varie turbolenze nel sistema politico regionale. «Sono tutti concentrati su Messina, tutti interessati al destino di Messina – dice – e sapete perché? I sondaggi ci danno ancora in crescita, ogni giorno di più che si va concretizzando la nostra candidatura. Tanto che anche in Sicilia si sta ipotizzando il modello Draghi, “una grande ammucchiata pur di rimanere incollati alla poltrona”». 

Ma su Armao, De Luca è diretto. «Si preoccupi dei suoi conti e di mantenere gli impegni che al Comune di Messina continuo ad occuparmene io. Anzi, ancora attendiamo il saldo per la family card, i buoni alimentari, un milione e mezzo. Cominciamo da qui. E poi che la Regione faccia il passaggio di proprietà del serbatoio Montesanto. Ma Armao preferisce le ripicche…».

Poi la spiegazione. «Sapete perché Armao si occupa di noi? Perché ha saputo che il suo posto lo hanno offerto a me. Ma non ti preoccupare, non voglio il tuo posto. Me lo prendo, il tuo e quello degli altri, anzi se lo prenderà la gente con il voto popolare». Un anticipo di campagna elettorale, scaldata nei giorni più freddi dell’anno. «Mi sono candidato alla Presidenza della Regione, non alla presidenza del Condominio e quindi mi confronto solo con Musumeci, non con Armao». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Luca, attacco frontale ad Armao: "Il tuo posto me lo prendo col voto della gente"

MessinaToday è in caricamento