Elezioni regionali, De Luca manda in campo Sicilia Vera e punta su Lo Giudice

L'attuale sindaco di Santa Teresa di Riva probabile candidato alla poltrona di governatore nel 2022. L'annuncio durante un incontro elettorale nella cittadina jonica. Al via il reclutamento per la corsa all'Ars

"Alle prossime elezioni regionali del 2022, il dato certo è che Sicilia Vera ci sarà. Se serve, l'attuale deputato all'Ars e amico, Danilo Lo Giudice, ha dato la propria disponibilità a ricoprire il ruolo di candidato alla carica di presidente della Regione. Un passo avanti, certificato dall'organizzazione che da ottobre coinvolgerà Sicilia Vera su tutto il territorio regionale, con la selezione dei futuri candidati al Parlamento siciliano. Il bene del territorio ha la priorità sul resto e noi siamo pronti, nel nome del rinnovamento".

Lo ha detto Cateno De Luca durante l'incontro organizzato ieri a Santa Teresa di Riva dal primo cittadino Danilo Lo Giudice per un confronto con la cittadinanza sui tre anni di sindacatura. All'evento era presente anche il deputato regionale Vincenzo Figuccia. "Nel frattempo, io continuerò a dare il mio contributo in qualità di sindaco di Messina, ruolo che con tutte le mie forze sto portando avanti - conclude De Luca - e che, dopo due anni di buongoverno, ci sta permettendo di raccogliere con sacrificio i meritati frutti". 

Ma intanto Sicilia Vera è pronta a fare sul serio iniziando la campagna di reclutamento dei possibili candidati ad una poltrona all'Ars. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Far west sui Colli Sanrizzo, insulti e schiaffi tra due famiglie nell'area attrezzata di Musolino

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Rientro in classe, la pediatra Caputo: “Con queste regole si rischia il caos”

  • Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • La nuova Maserati Corse parla messinese, nel team di progettazione due ex studenti UniMe

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento