rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Politica

Dimissioni Rettore e nuove elezioni, Limosani chiede di accelerare: "Il decano incontri i candidati"

Il docente in corsa per l'Ermellino chiede che si stabiliscano le date per eleggere il nuovo Magnifico

"Ritengo opportuno, alla luce di quanto accaduto in questi giorni e della situazione di incertezza in cui l’Ateneo si è venuto a trovare, che il Decano avvìi immediatamente un’interlocuzione con i candidati alla carica di Rettore.  È evidente l’urgenza di fissare il calendario elettorale, ma non è questo l’unico tema da affrontare". Così in una nota il docente Michele Limosani per cui è necessario intervenire rapidamente per indire le nuove elezioni per la scelta del nuovo rettore, 

"Ritengo indispensabile, infatti, che venga innanzitutto data risposta alle istanze della componente  studentesca, che chiede un allineamento tra il regolamento elettorale e lo Statuto. Altra problematica aperta è il diritto di voto del personale EP del Policlinico. Occorre  riconoscere agli EP l’elettorato attivo - come peraltro  avvenuto in passato - dando piena dignità a questa figura professionale. Sono dipendenti dell’Università (hanno firmato il contratto di impiego con il Rettore) e hanno il diritto di partecipare alle elezioni per il rinnovo del vertice dell’Ateneo", prosegue. 

"Auspico che questa richiesta possa essere condivisa da chi aspira alla carica di Rettore.  Mi auguro che il Decano possa fornire un immediato riscontro, nella consapevolezza di come, in questo momento più che mai, sia necessario dare certezze alla comunità accademica e garantire assoluta trasparenza nelle procedure", conclude. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dimissioni Rettore e nuove elezioni, Limosani chiede di accelerare: "Il decano incontri i candidati"

MessinaToday è in caricamento