rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Politica

A Roma presentati due "Sud chiama Nord", La Vardera attacca Giarrusso: "Tentativo maldestro"

Il simbolo elettorale è diventato motivo di scontro tra le due ex Iene, che Cateno De Luca ha coinvolto nel suo progetto

"Siamo felici di aver ricevuto la nota del ministero dell’Interno che attesta l’idoneità della nostra richiesta con la conseguente accettazione del nostro simbolo 'De Luca Sindaco d’Italia, Sud chiama Nord'. Non avevamo dubbi". Il presidente di “Sud chiama Nord” Ismaele La Vardera commenta coì la notizia della convalida del simbolo.

Un passaggio La Vardera lo dedica anche alla notizia del ritiro del simbolo presentato da Dino Giarrusso. "Apprendiamo - prosegue La Vardera - che il tentativo, oserei dire maldestro, di chi ha depositato il simbolo 'Sud chiama nord' senza averne titolo non ha sortito l’effetto sperato. Chi pensava di danneggiarci, a quanto pare avendo capito l’errore commesso, è ritornato sui suoi passi ritirando il simbolo 'Sud Chiama Nord, Giarrusso'. Adesso - prosegue La Vardera - siamo pronti per essere giudicati dai nostri elettori in tutta Italia. 'De Luca sindaco d’Italia, Sud chiama Nord' sarà infatti presente in tutta Italia. Siamo certi che il 'progetto Sud Chiama Nord' avrà il massimo sostegno non solo in Sicilia ma in tutto il mezzogiorno d’Italia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Roma presentati due "Sud chiama Nord", La Vardera attacca Giarrusso: "Tentativo maldestro"

MessinaToday è in caricamento