Politica

Europee 2019, l'astensionismo cresce. Affluenza al 36% in città, 39% provincia

Sotto il 40% il rilevamento finale tra capoluogo e provincia alle consultazioni per il rinnovo del parlamento Ue. Dati in calo rispetto a cinque anni fa; a Torrenova si vota di più, Basicò disinteressata

Il rilevamento dell’affluenza dei votanti per le elezioni Europee 2019 effettuato alle 23, alla chiusura delle operazioni di voto, ha registrato 69.714 votanti (35.833 uomini e 33.881 donne), pari ad una percentuale del 36,71. Alle Europee del 2014, sempre alla chiusura delle operazioni di voto, i votanti furono 74.579 (38.347 uomini e 36.232 donne) con una percentuale finale del 37,95. Alle Europee del 2009 i votanti furono 86.813 votanti (43.457 uomini e 43.356 donne), pari ad una percentuale finale del 43,51. Alle consultazioni del 2004 i votanti furono 112.748 (56.024 uomini e 56724 donne), pari ad una percentuale finale del 55,88. Per le Europee del 1999 nei seggi comunali di Messina si registrò una percentuale conclusiva del 61,94. Alla chiusura dei seggi nel 1994 (si votava anche per le Amministrative) la percentuale fu del 74,56 per cento. 

In provincia l'affluenza definitiva scende nettamente passando dal 42,27% al 39,37%. Torrenova il comune dove si è votato maggiormente: 56,66%, Basicò disinteressata al voto con il 17% di affluenza. 

Il rilevamento dell’affluenza alle urne per le elezioni Europee 2019 effettuato alle 19 ha registrato 52.047 votanti, pari a una percentuale del 26,58. Alle Europee del 2014 allo stesso orario i votanti furono 52 mila 799 votanti con una percentuale del 26,87. Alle Europee del 2009 la percentuale fu del 32 con 63.857 votanti; a quelle del 2004, 41,9 per cento con 84 mila 542 votanti. Alle Europee del 1999 nei seggi comunali di Messina si registrò una percentuale conclusiva del 61,94. Alla chiusura delle votazioni per eleggere i rappresentanti del Parlamento europeo del 1994 (si votava anche per le Amministrative) la percentuale fu del 74,56. 

Alle 12 nei numeri gli elettori erano gli stessi del 2014. Il primo rilevamento dell’affluenza dei votanti per le elezioni Europee 2019 ha registrato 19.105 votanti nel capoluogo pari a una percentuale del 9,76. Alle Europee del 2014 allo stesso orario i votanti furono 19.360 con una percentuale del 9,85. Alle Europee del 2009 la percentuale fu del 17,63 con 35.175 votanti; alle Europee del 2004 23,37 per cento con 47 mila 151 votanti. Alle Europee del 1999 nei seggi comunali di Messina si registrò una percentuale conclusiva del 61,94. Alla chiusura delle votazioni per le Europee del 1994 (si votava anche per le Amministrative) la percentuale fu del 74,56.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Europee 2019, l'astensionismo cresce. Affluenza al 36% in città, 39% provincia

MessinaToday è in caricamento