Dal Governo 3,3 milioni per strade e scuole, M5Stelle: “Serve cronoprogramma per non perdere i fondi”

Complessivamente ammontano a 82 milioni di euro i finanziamenti destinati a Palazzo dei Leoni. I deputati Zafarana e De Luca: “La scadenza per la richiesta dei fondi relativi al 2020 è fissata il prossimo 30 giugno. Una grande opportunità per tutto il territorio”

Valentina Zafarana e Antonio De Luca

“Grazie all’intervento del Governo nazionale a sostegno delle ex province, la Città Metropolitana di Messina potrà usufruire di 3,3 milioni di euro per la manutenzione di strade e scuole di competenza provinciale”. Così, in una nota, i deputati regionali del M5s Valentina Zafarana e Antonio De Luca, che ricordano le scadenze previste per poter ottenere i fondi extraregionali, erogati ai sensi della Legge 30 del 30 dicembre 2018: «È necessario trasmettere il cronoprogramma degli interventi per l'annualità 2020 entro il prossimo 30 giugno, ovvero fra una settimana esatta».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Si tratta – commentano – di contributi fondamentali per rimettere in sesto, almeno in parte, le dissestate strade provinciali e gli istituti scolastici del territorio. In totale – proseguono – i fondi messi a disposizione dello Stato, che ha risposto prontamente alle istanze della Sicilia, grazie anche al lavoro del sottosegretario del M5s Alessio Villarosa, ammontano a più di 82 milioni di euro su un totale di 540 milioni in tutta la regione. La Città Metropolitana – concludono - sfrutti al meglio questa grande possibilità e si attivi nell’immediato, qualora non lo avesse già fatto, con l'espletamento delle procedure”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Falcone a lutto, non ce l'ha fatta Luca Minato ferito dall'esplosione della bombola di gas

  • Onda anomala travolge barca, quattro pescatori finiscono in mare

  • Patti, bimba di nove anni cade dalla bicicletta e batte la testa: in elisoccorso al Policlinico

  • Il lieto fine di Alessandro dopo l'incidente: "Pensavo di non poter più correre, ma ce l'ho fatta"

  • Il teatro messinese piange la morte di Donatella Venuti

  • Incidente nella notte sulla Palermo-Messina, muore una 51enne: cinque i feriti

Torna su
MessinaToday è in caricamento