Fondo Fucile, domani la Gelmini in visita alla baraccopoli

La capogruppo alla Camera di Forza Italia vedrà con i propri occhi le condizioni degli abitanti delle casette. Ma si parlerà anche di Ponte sullo Stretto

Fondo Fucile torna all'attenzione della politica nazionale. La capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, Maria Stella Gelmini, sarà a Messina per visitare una delle più grandi baraccopoli del Sud Italia e per incontrare amministratori e militanti locali.

Arrivo previsto per le 10,30 davanti a Palazzo Zanca, sede del Comune. Subito dopo verrà accompagnata dalla deputata messinese Matilde Siracusano - che la scorsa settimana aveva organizzato a Montecitorio un convegno per l’inaugurazione di una mostra fotografica proprio sulla baraccopoli di Messina - nel villaggio di Fondo Fucile per un sopralluogo. Al sopralluogo parteciperanno anche i parlamentari Stefania Prestigiacomo, Renato Schifani, Nino Germanà, Giusi Bartolozzi, Gabriella Giammanco, Urania Papatheu e Francesco Scoma. Saranno, inoltre, presenti il vice sindaco di Messina, Salvatore Mondello, l’assessore regionale agli Enti locali, Bernadette Grasso, e il presidente di ArisMe, Marcello Scurria. Subito dopo la Gelmini incontrerà la stampa. 

Ultimo appuntamento messinese per la presidente dei deputati di Forza Italia sarà un’occasione di ritrovo e confronto, organizzata, alle 13, presso il ristorante Toro Nero, con gli amministratori locali e i militanti. A questo incontro parteciperanno anche i membri dell’associazione “Rete Civica per le infrastrutture per il Mezzogiorno”, che illustreranno a Mariastella Gelmini il piano “Incalza” per la realizzazione del Ponte Sullo Stretto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un caso a Messina ma non è il ceppo "cinese": "Nessun allarme"

  • Da alcuni giorni non si avevano più sue notizie, anziana trovata cadavere in via del Carmine

  • Coronavirus, due cittadini di Lodi in tribunale: intervengono infermieri in tuta e mascherine

  • L’appello di una donna catanese: “Cerco una bimba ricoverata al Piemonte più di 50 anni fa, fu il mio angelo"

  • Coronavirus, risoluzione anticipata del contratto per l'infermiere del video al Policlinico

  • Addio a Eliana Giorli, la staffetta partigiana che a Milazzo guidò le lotte comuniste accanto al marito

Torna su
MessinaToday è in caricamento