Politica

Cambi di casacca in consiglio comunale, in tre passano alla Lega

Cantello, Restuccia e Bongiorno lasciano il Gruppo Misto per approdare nel partito di Matteo Salvini

Cambia la geografia politica in Aula. La Lega incassa il sì di tre consiglieri comunali e diventa il partito più rappresentato a Palazzo Zanca dopo le liste civiche a sostegno dell'amministrazione comunale. A passare con il Carroccio i consiglieri Giulia Restuccia, Emilia Rotondo e Mirko Cantello, tutti provenienti dal Gruppo Misto. Per Cantello si tratta di un ritorno.

Soddisfatto il senatore Nino Germanà. "Grazie all’impegno del vicepremier Matteo Salvini, che sta concretizzando opere fondamentali per il Sud e per il nostro territorio, come il Ponte sullo Stretto, è ormai evidente che il movimento stia raccogliendo sempre più adesioni, attraendo una classe dirigente alla ricerca di concretezza, dentro una realtà politica senza divisioni. In autunno la famiglia della Lega continuerà a crescere e non mancheranno le iniziative volte a far conoscere il lavoro che stiamo facendo, contando sulla sinergia tra Parlamento e Assemblea regionale siciliana. Fatti concreti per Messina e per tutta la Sicilia”.

Alla conferenza in cui sono stati annunciati i nuovi ingressi, hanno partecipato anche l’assessore all’Agricoltura Luca Sammartino e il deputato regionale Giuseppe Laccoto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambi di casacca in consiglio comunale, in tre passano alla Lega
MessinaToday è in caricamento