rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Politica

Palazzo Zanca apre le porte al commissario Santoro

Alle 16.30 l'insediamento dell'uomo scelto dal governatore Musumeci per traghettare la città alle prossime elezioni. Primo giorno anche per i vice Milio e Vinci

Primo giorno per il commissario straordinario Leonardo Santoro, l'uomo scelto dal governatore Musumeci per traghettare la città alle prossime elezioni amministrative. Alle 16.30 la cerimonia di insediamento a Palazzo Zanca che vedrà Santoro prendere ufficialmente l'incarico insieme ai due vice commissari Francesco Milio con la qualifica di viceprefetto aggiunto e la dottoressa Mirella Vinci con la qualifica di dirigente del ruolo unico dell’amministrazione regionale per l’e-sercizio delle funzioni delegate dal Commissario Straordinario, nominati con decreto n. 513, sempre del 22 febbraio. Ad accogliere a Palazzo Zanca il commissario straordinario e i due vice sarà il segretario generale Rossana Carrubba, cui seguirà la firma dei verbali di insediamento. Successivamente il primo incontro con la stampa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzo Zanca apre le porte al commissario Santoro

MessinaToday è in caricamento