rotate-mobile
Politica

Isola pedonale, Pd e Libera Me non mollano su via dei Mille: “Colpevole ritardo dell'amministrazione”

A distanza di due settimane dalla presentazione della proposta per istituire la pedonalizzazione, gli uffici non hanno ancora apposto il parere di loro competenza al fine di poter fare arrivare in aula la delibera per la sua votazione

Libera Me e Pd non mollano sull’isola pedonale in via dei Mille.

I consiglieri Gaetano Gennaro, Alessandro Russo, Antonella Russo, Felice Calabrò, Biagio Bonfiglio e Massimo Rizzo vanno all’attacco dell’amministrazione.

Nel mirino l’organizzazione di eventi “facendo leva sui fondi comunitari che pure andrebbero impiegati per infrastrutturare il nostro Comune in maniera durevole nel tempo” ma soprattutto il silenzio sull’istituzione dell’isola pedoale.

“Non possiamo non stigmatizzare – si legge in una nota - come a distanza di ben due settimane esatte dalla presentazione della nostra proposta di deliberazione per l'istituzione dell'isola pedonale su Via dei Mille, gli uffici tecnici e i loro responsabili non abbiano ancora apposto il parere di loro competenza al fine di poter fare arrivare in aula la delibera per la sua votazione”.

“Riscontriamo – continuano i consiglieri - come mentre per gli atti del Sindaco e della Giunta i dirigenti del Comune e i servizi amministrativi agiscono in brevissimi tempi nel rilascio dei pareri e dei provvedimenti di loro competenza, per le proposte di delibera del Consiglio Comunale, gli stessi uffici fanno passare intere settimane, rinviando di volta in volta i pareri di loro competenza. Questa situazione appare oggi molto grave, poiché con la nostra proposta di delibera vogliamo istituire l'isola pedonale su Via dei Mille, così come da anni ormai è tradizione per la nostra città”.

Secondo gli esponenti del Pd e di Libera Me numerosi commercianti della Via, pur avendo per tempo proposto un calendario di eventi per chiedere l'istituzione dell'isola, ad oggi attendono le decisioni della Giunta, che non solo non arrivano ma rischiano di far partire il periodo delle feste natalizie con grande ritardo.

“Per ovviare a questo incomprensibile disinteresse della Giunta De Luca – scrivono - avevamo proposto in data 17.11.2021 una delibera di indirizzo all'amministrazione per istituire l'isola di Via dei Mille. Il testo della proposta è per grandi linee volutamente analogo a quello che da diversi anni ormai è stato usato per istituire l'area pedonale: si voleva così agevolare la velocizzazione del parere tecnico del dipartimento, che avrebbe dovuto essere rilasciato su un atto simile a quelli analoghi del passato. Ebbene: nulla di tutto ciò. Di isola pedonale su Via dei Mille, a parte le solite rassicuranti parole, non si ha più notizia. La nostra delibera consiliare è arenata in un insolitamente lungo iter di pareri e tra qualche giorno le feste di Natale inizieranno senza che su Via dei Mille sia stata presa alcuna decisione. Un colpevole ritardo – concludono - che la città pagherà per il disinteresse della Giunta De Luca e per la singolare inerzia di uffici tecnici che mentre corrono per dare parere ai provvedimenti di Giunta, su quelli del Consiglio, utili alla città, rallentano fino a fermarsi”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Isola pedonale, Pd e Libera Me non mollano su via dei Mille: “Colpevole ritardo dell'amministrazione”

MessinaToday è in caricamento