rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Politica

Terremoto del 1908, il Consiglio dei ministri dice no all'istituzione della Giornata della memoria

Impugnata la legge della Regione Sicilia nata con il contributo di Franz Riccobono. Così le motivazioni

Il Consiglio dei ministri ha detto no all'istituzione della Giornata della meomoria per il terremoto del 1908. Il Cdm ha impugnato oggi la legge della Regione siciliana, la numero 6 dell'08/04/2022, che prevede "l'Istituzione della giornata della memoria del terremoto di Messina del 1908' in quanto "talune disposizioni eccedendo dalle competenze attribuite alla Regione dallo statuto speciale e ponendosi in contrasto con la normativa statale relativa alla copertura finanziaria, violano l'articolo 81, terzo comma, della Costituzione".

I deputati dell’Assemblea Regionale Siciliana avevano approvato il disegno di legge che ha visto il contributo del professore Franz Riccobono vittima del coronavirus a marzo del 2022.

Con l’approvazione della norma, ogni 28 dicembre la Regione si poneva come obiettivo il compito di promuovere, anche mediante la concessione del proprio patrocinio, l’organizzazione di cerimonie ed altre iniziative nonché di momenti di riflessione ed approfondimento sia nelle scuole di ogni ordine e grado sia nelle sedi istituzionali. Anche il Museo regionale di Messina era chiamato a svolgere un ruolo di primo piano e si farà promotore di iniziative finalizzate ad una maggiore valorizzazione del ricordo del terremoto del 1908.

Oltre la numero 6, il Cdm - che ha impugnato anche altre due leggi regionali della Sardegna - ha impugnato anche un'altra legge, la numero 8 del 13/04/2022 che introduce 'la giornata della memoria dell'eruzione dell'Etna del 1669', "in quanto talune disposizioni eccedendo dalle competenze attribuite alla Regione dallo Statuto speciale e ponendosi in contrasto con la normativa statale relativa alla copertura finanziaria, violano l'articolo 81, terzo comma, della Costituzione".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto del 1908, il Consiglio dei ministri dice no all'istituzione della Giornata della memoria

MessinaToday è in caricamento