Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica Gazzi / Viale Gazzi

Policlinico, assessorato alla Sanità: "Regolare la nomina di Levita"

Gli uffici regionali hanno risposto alla richiesta del ministero su sollecitazione del sindacato Fgu Gilda Snams. Paolo Todaro non si dice convinto e prosegue negli accertamenti. Sul caso anche un'interrogazione del deputato Fava

Non sono state rilevate irregolarità nella nomina di Antonino Levita a direttore sanitario del Policlinico. L'assessorato regionale alla Sanità chiamato in causa per chiarimenti dal ministero ha risposto così. La Fgu Gilda Unams aveva manifestato dubbi sul possesso dei requisiti previsti dalla legge per il conferimento dell'incarico che è stato assegnato dal direttore generale Giuseppe Laganga a Levita.

L'assessorato ha ricordato che il direttore sanitario secondo la legge 502 del 1992 confermata dal decreto del 4 agosto 2016 è un medico che ha svolto per almeno cinque anni qualificata attività di direzione tecnica sanitaria in enti o strutture sanitarie, pubbliche o private, di media o grandi dimensioni. Levita è stato inserito nell'elenco dei soggetti idonei alla nomina, la Fgu ne chiedeva la revoca e la cancellazione dell'albo e provvedimenti su Laganga mentre nella nota si legge che il 18 ottobre 1999 Levita era stato nominato responsabile di area sanitaria presso l'ospedale pischiatrico giudiziario di Barcellona Pozzo di Gotto curando secondo quanto dichiarato tutta l'organizzazione sanitaria dell'Opg.

Dal curriculum segnalato che Levita ha svolto l'incarico di dirigente sanitario in assenza del direttore d'Istituto. Inserito in curriculum l'incarico di direttore medico di presidio presso l'Irccs Neurolesi dal 2009 al 2012 e dal maggio 2013 è dirigente medico presso il Policlinico. Per l'assessorato di Ruggero Razza per accedere all'elenco degli idonei non risulta necessario il possesso di una formale qualifica dirigenziale e neanche apicale.

A firmare la nota per l'assessorato i dirigenti Giuseppe Sgroi e Mario La Rocca. Paolo Todaro di Fgu ha fatto sapere che la replica dell'assessorato non lo ha convinto e che il sindacato proseguirà negli accertamenti sugli incarichi pregressi di Levita per l'assegnazione del ruolo di direttore sanitario. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Policlinico, assessorato alla Sanità: "Regolare la nomina di Levita"

MessinaToday è in caricamento