rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Politica

Una sola lista in Consiglio per Messina in Comune, anche Sturniolo tra i trentadue candidati

L'ex consigliere che si dimise anzitempo dall'incarico elettivo con Nina Lo Presti ufficializzerà i nomi nei prossimi giorni dove trovano spazio esponenti di Rifondazione Comunista e Verdi

Sarà una sola la lista a sostegno del candidato sindaco di Messina In Comune Luigi Sturniolo. Lo stesso ex consigliere sarà candidato anche per il Consiglio 2022/2027. Nella consiliatura 2013/2018 Sturniolo si dimise anzitempo (nel 2016 insieme a Nina Lo Presti) in rottura con la linea amministrativa sia dell'allora giunta Accorinti che dell'aula. Tra pochi giorni l'ufficialità dei nomi dove trovano già posto Santino Bonfiglio e il segretario di Rifondazione comunista Antonio Currò, Raffaella Spadaro ambientalista, Francesco La Mazza. Non sarà tra i candidati in lista Clelia Marano, già Esperta a titolo gratuito dell'amministrazione Accorinti.

Tra i candidati al consiglio comunale anche un sottufficiale dei vigili del fuoco di Messina, Gianluca Innocente.

Sturniolo lavora anche sulla squadra degli assessori designati ma su questo fronte l'analisi è tutt'ora in corso. Nei giorni scorsi Sturniolo aveva lanciato un'appello a tutti gli altri candidati per evitare la caduta nel baratro economico del Comune e sottolineato come Messina in Comune sia l'unico gruppo politico alle amministrative 2022 in grado di rivendicare una netta posizione contraria al progetto del Ponte sullo Stretto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una sola lista in Consiglio per Messina in Comune, anche Sturniolo tra i trentadue candidati

MessinaToday è in caricamento