Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Politica Milazzo

Milazzo, Salvini perde il fondatore della Lega

Mario Saporita approda a Fratelli d'Italia dopo aver creato il gruppo politico nella città mamertina legato al ministro degli Interni

Il fondatore della Lega a Milazzo lascia Matteo Salvini per Fratelli d'Italia. “Sono molto felice di accogliere Mario nella nostra squadra, il nostro progetto cresce di giorno in giorno grazie al gruppo in regione sempre più produttivo e grazie soprattutto alla coerenza di Giorgia Meloni, da sempre vicina al Sud. La Lega resta un prezioso alleato ma i rapporti di forza stanno cambiando, non siamo più azionisti di minoranza, Fratelli d’Italia cresce ed è il contropeso perfetto nel Sud Italia per le ragioni dell’identità e della difesa della nazione. Uomini come Mario, oltre che per coerenza, principi e valori, sono per noi fondamentali perché ci motivano e ci stimolano a fare meglio" - ha dichiarato in una nota Antonio Catalfamo, capogruppo all’Ars per Fratelli d’Italia e coordinatore provinciale del partito, dopo il passaggio dii Saporita, esponente, fondatore e leader della Lega a Milazzo.

“Voglio ringraziare l’onorevole Catalfamo per la fiducia e la stima reciproca. Fratelli d’Italia è oggi il partito più coerente nello scenario nazionale ed è per questo che continua a crescere soprattutto al Sud. E’ tempo di un cambio di rotta perché i movimenti politici devono essere supportati da idee e persone coerenti prima di tutto. Ecco perché qui mi sento a casa”: il commento del milazzese ex leghista.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milazzo, Salvini perde il fondatore della Lega

MessinaToday è in caricamento