Elezioni Milazzo, Forza Italia e Lega puntano su Lorenzo Italiano

Il centrodestra esce fuori dalla confusione e si compatta sul candidato sindaco civico già a capo dell'amministrazione mamertina. Pino Galluzzo di Diventerà Belissima resta solo accanto a Pippo Midili

Lorenzo Italiano al centro con gli esponenti delle Lega Maisano e Francilia

Il centrodestra si compatta. Forza Italia esce fuori ufficialmente e andrà a sostenere il candidato sindaco civico Lorenzo Italiano. La Lega abbandona la candidatura Damiano Maisano e lo propone come vice di Italiano.

A Milazzo la coalizione, che vede fuori Diventerà Bellissima di Pino Galluzzo concorrere con Pippo Midili, passa al contrattacco. "Forza Italia conferma anche in questo caso quanto nel corso del tavolo che ha visti riuniti tutti i rappresentanti della coalizione di centrodestra si auspicava, ovvero l’unità. Il nostro è un auspicio per un progetto inclusivo, in cui tutti i partiti di centrodestra possano riunirsi sotto un’unica coalizione, sia a Milazzo che a Barcellona Pozzo di Gotto” - dicono i coordinatori provinciali Bernardette Grasso e Tommaso Calderone in vista delle amministrative di maggio. Anche la Lega converge sul candidato civico Lorenzo Italiano che designa come suo vice in caso di vittoria il leghista Damiano Maisano. È questa la scelta venuta fuori dal vertice tra il commissario provinciale del Carroccio Matteo Francilia e Lorenzo Italiano, una mossa che fa venire fuori dall’impasse dei giorni scorsi. “Per il bene di Milazzo e dei milazzesi - spiega Francilia - è necessario unire le forze e fare gioco di squadra. Con Damiano Maisano, che ringrazio per la generosità e la lungimiranza, non facciamo un passo indietro ma un passo avanti verso un progetto politico credibile ed unitario che auspichiamo sia condiviso da tutti i partiti di centrodestra”. “La candidatura di Italiano - aggiunge il commissario della Lega - può rappresentare la sintesi di un progetto politico e amministrativo unitario che vede coinvolti tutti i partiti del centrodestra come da sempre auspicato dal nostro segretario regionale Stefano Candiani”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfatto dell’accordo anche il candidato civico Lorenzo Italiano: “ringrazio la Lega per la fiducia e per il senso di responsabilità che ha dimostrato che sono certo saranno determinanti per l’unità della coalizione. Il consigliere comunale Damiano Maisano,  che in questi anni ha sempre dimostrato di essere un amministratore brillante, operativo e attento alle esigenze dei cittadini sarà al mio fianco nella competizione elettorale e nel caso di vittoria sarà il mio vicesindaco” conclude Italiano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Sono sola in casa, non mangio da cinque giorni", i messaggi choc degli anziani messinesi durante il coronavirus

  • Crescono i contagi di Coronavirus, in Sicilia più morti che guariti: deceduto un 55 enne messinese

  • Coronavirus, rabbia social di Giuliana De Sio per i contagi: “Scellerati mi danno dell'assassina”

  • Dipendente al centro commerciale di Tremestieri con la febbre: disposte le quarantene

  • Il capo della polizia ferma De Luca: "Vietato l'uso dei droni"

  • Orrore a Furci, studentessa di Medicina strangolata dal compagno

Torna su
MessinaToday è in caricamento