rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Politica

Palazzo Zanca aspetta ancora il commissario, De Luca: "Mercoledì occuperemo l'assessorato"

L'ex sindaco lancia l'ultimatum sulla nomina del funzionario che dovrà traghettare il Comune fino a nuove elezioni. "Chi si vuole buscare qualche denuncia, venga con me, non vi preoccupate, l'avvocato le metto io"

Non c'è ancora il nome del funzionario regionale che traghetterà il Comune fino a nuove elezioni dopo le dimissioni del sindaco Cateno De Luca. La decisione dall'assessore regionale agli Enti Locali Marco Zambuto, che proporrà per la firma al presidente della Regione Nello Musumeci, è attesa in queste ore. "Stiamo lavorando e valutando, ancora qualche giorno di tempo e sceglieremo ufficialmente il commissario", ha detto mercoledì scorso Zambuto.

Da più parti l'appello ad accelerare l'iter burocratico dopo il vuoto amministrativo e l'assenza totale di un legale rappresentante della cittadinanza che possa fronteggiare eventuali emergenze come quella che si è venuta a creare per i Tso.

Il diktat arriva anche dall'ormai ex sindaco Cateno De Luca che già aveva chiesto qualche giorno prima delle sue dimissioni insieme alla giunta di avviare tutte le procedure per la nomina del commissario: "Se entro lunedì sera non arriva il commissario, martedì organizziamo un bel pullman e mercoledì andiamo a Palermo ad occupare l'assessorato. Chi si vuole buscare qualche denuncia, venga con me, non vi preoccupate, l'avvocato le metto io. Chiaro?", ha minacciato il candidato alla presidenza della Regione. "Così la finiamo con questa buffonata".

De Luca, che respinge ogni accusa di aver lasciato anzitempo Palazzo Zanca insieme alla sua squadra, ha sfidato a trovare la motivazione reale delle dimissioni degli assessori e commentato i rumors sui possibili antagonisti alla candidatura di Federico Basile senza risparmiare bacchettate "ai profumieri" che in questi giorni sondano il loro appeal elettorale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzo Zanca aspetta ancora il commissario, De Luca: "Mercoledì occuperemo l'assessorato"

MessinaToday è in caricamento