Lunedì, 25 Ottobre 2021
Politica

Ufficiale il Conte Bis, Messina resta fuori e guarda ai sottosegretari

L'accordo tra Cinquestelle e Pd non vede la provincia rappresentata geograficamente tra i ministri in attesa delle nomine dei sottosegretari e di una possibile riconferma di Alessio Villarosa

In attesa delle nomine dei sottosegretari Messina resta fuori dal governo anche nel Conte Bis frutto dell'accordo tra Cinquestelle e partito democratico dopo la crisi di governo aperta da Matteo Salvini della Lega. 

Il nuovo governo nazionale, ufficiali i nomi dei ministri  

Nelle ultime ore in molti speravano che Messina dove i Cinquestelle avevano ottenuto molto in termini elettorali, anche alle ultime elezioni Europee, potesse far parte della nuova composizione di governo. Tra i pentastellati circolava ma solo ufficiosamente il nome del capogruppo alla Camera Francesco D'Uva che resterà a Montecitorio. Nel Pd invece i nomi dell'ex rettore Pietro Navarra e dell'ex direttore di Agenzia Giovani Giacomo D'Arrigo potrebbero essere valutati come sottosegretari. Il dato certo oggi pomeriggio è che la provincia non sarà rappresentata geograficamente tra i ministri in attesa delle indicazioni ufficiali sui sottosegretari. Nel precedente governo il barcellonese Alessio Villarosa aveva ricoperto l'incarico di sottosegretario all'Economia. 

Conte Bis, tra i papabili anche messinesi 

Sull'accordo nazionale tra Pd e Cinquestelle si è registrata nelle ultime la dura presa di posizione del deputato regionale di Ora Sicilia, Luigi Genovese, che ha ricordato al movimento di Luigi Di Maio le accuse politiche e morali che gli erano state rivolte nei mesi precedenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ufficiale il Conte Bis, Messina resta fuori e guarda ai sottosegretari

MessinaToday è in caricamento