Sabato, 24 Luglio 2021
Politica

Cinque milioni di euro per realizzare centri di aggregazione, Grasso: “Passo importante per i giovani”

L'ex assessore aveva presentato la norma approvata oggi a Sala d'Ercole. “Senza finanziamenti certi, tutto ciò sarebbe rimasto nell’alveo delle promesse”

Bernadette Grasso

Cinque milioni di euro a valere sui fondi POC,  per la realizzazione di centri di aggregazione in tutta la Sicilia. E' il risultato della norma approvata oggi a Sala d’Ercole. Soddisfatta l'ex assessore Bernadette Grasso che aveva presentato la norma.

“Tutti a parole parlano dei giovani, ma sono pochi quelli che poi passano ai fatti. Con la legge 6 del 2019 si era già previsto sulla carta la creazione di spazi di aggregazione destinati alle nuove generazioni, come elemento di crescita e di socialità. Mancava però un grande particolare: le risorse da investire per passare dalle parole ai fatti. Senza finanziamenti certi, tutto ciò sarebbe rimasto nell’alveo delle promesse. È per tale motivo che ho presentato in Finanziaria una norma che in concreto destina specifiche somme per tale finalità. Ritengo che i giovani meritino più di semplici parole al vento. Ringrazio il governo,  il presidente  Micciché e l’on. Savona, che nei rispettivi ruoli istituzionali, hanno supportato e condiviso la mia iniziativa. Investire sui giovani è un dovere”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque milioni di euro per realizzare centri di aggregazione, Grasso: “Passo importante per i giovani”

MessinaToday è in caricamento