Il sindaco di Castelmola referente provinciale dell'Anci per l'emergenza coronavirus

A Orlando Russo il compito di raccordare le attività dei Comuni con popolazione superiore ai trentamila abitanti per le misure di prevenzione. Primo incontro con Cateno De Luca

I sindaci Orlando Russo e Cateno De Luca

Il sindaco di Castelmola Orlando Russo referente politico e istituzionale dell'Anci Sicilia per la provincia messinese. Russo si occuperà di raccordare il lavoro dei Comuni con popolazione superiore ai trenta mila abitanti sede di scuole superiori (licei, istituti tecnici, scuole paritarie e parificate), il monitoraggio riguarderà la popolazione scolastica volontaria, comprensiva del personale discente, docente, non docente e dei relativi familiari afferente alle scuole superiori e/o di secondo grado. Per individuare le sedi di effettuazione del tampone all’interno delle strutture scolastiche o all’esterno di esse, ma in zone limitrofe, l’iniziativa prevede il coordinamento tra i Sindaci, i Referenti dell’Asp territorialmente competenti e i dirigenti scolastici. Russo punta allo screening di massa per la prevenzione dal Covid-19.

Orlando Russo intende avere un incontro immediato con il sindaco della Città Metropolitana Cateno De Luca per stabilire i piani di coordinamento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donne contro le donne, esplode il caso delle vignette "scandalose" di Lelio Bonaccorso

  • Covid, è morto il sindacalista Santino Paladino

  • Stroncato da un malore mentre consegna la frutta a un cliente, muore il titolare di una azienda

  • Coronavirus, due i casi a Messina con la sindrome di Kawasaki

  • Messa della vigilia di Natale alle 20, cenoni e tombolate con parenti "ristretti": prime anticipazioni sul Dpcm delle feste

  • Stop al coprifuoco per i negozi e riapertura delle scuole, passa in consiglio la mozione contro l'ordinanza di De Luca

Torna su
MessinaToday è in caricamento