menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incontro a Palermo sui parcheggi intermodali

L'incontro a Palermo sui parcheggi intermodali

Finanziati i parcheggi intermodali, dalla Regione più di 16 milioni di euro

La trasferta palermitana del sindaco De Luca annuncia lo stanziamento dei fondi per le aree di sosta, resta fuori al momento il terminal bus al Cavalcavia

La trasferta palermitana del sindaco De Luca porta a Messina più di 16 milioni di euro per parcheggi intermodali. 
I piani finanziati sono: Gazzi Socrate € 603.000,00M San Licandro. € 906.165,03; via Europa ovest € 1.365.776,73; Via Catania € 1.154.000,00M viale Giostra S.Orsola € 1.353.000,00; via Palmara € 1.093.000,00; Ex Gasometro € 1.242.426,02M Via San Cosimo € 750.000,00; Viale Giostra Tremonti € 837.000,00; Viale Europa Est € 1.173.395,49; Santa Margherita € 1.011.319,73; viale Europa Centro € 1.072.232,42; Bordonaro € 1.093.000,00; Via Campo delle Vettovaglie (ampliamento) € 1.232.877,21; Viale Stagno D’Alcontres (dal. Papardo) € 1.207.268,07.

"Per Messina la riserva era di 17.3 milioni di euro e non siamo riusciti a far finanziare la piastra Terminal Bus sul cavalcavia perché ancora la contabilità dei precedenti lavori paradossalmente non è chiusa - scrive De Luca - recupereremo anche questo 1,3 milioni di euro con un bando per il potenziamento di parcheggi già esistenti di prossima emanazione. Ringrazio l’assessore Marco Falcone ed il dirigente Generale Fulvio Bellomo aver sostenuto la peculiarità e la specificità della proposta di Messina rispetto a quella di Catania e Palermo. Ringrazio anche il nostro vice sindaco Salvarore Mondello che ha personalmente curato le attività propedeutiche al finanziamento con i nostri brillanti funzionari comunali". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Divano, come scegliere quello giusto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MessinaToday è in caricamento