Laccoto all'Ars al posto di De Domenico, Bartolotta: "Grande perdita per il Pd"

Il segretario provinciale dei Democratici interviene dopo la sentenza d'appello del tribunale civile di Palermo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MessinaToday

Il segretario provinciale del Partito Democratico, Nino Bartolotta, rilascia il seguente commento sulla sentenza De Domenico:  "La sentenza di conferma della ineleggibilità dell’On.Le Franco De Domenico è una grande perdita per il Partito Democratico. L’ ARS e la politica regionale in generale si privano di un parlamentare competente e fattivo che, con garbo e moderazione, ha difeso e sostenuto le ragioni del territorio e della sua gente. Non è semplice - continua Bartolotta - accettare una sentenza che azzera il largo consenso elettorale ricevuto e interrompe il grande lavoro fin qui svolto. Anche per questo spero, e mi auguro, che ciò non rappresenti un punto di arrivo e che la continuità dell'impegno politico, che nella sua attività di parlamentare e di uomo di partito l’On. le De Domenico ha sempre onorato, prevalgano rispetto a quanto accaduto".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento