Politica

Dissidi interni al Pd, il messinese Gaetano Isaja sub commissario regionale

L'ex assessore di Genovese, lontano dalle posizioni del segretario Starvaggi, nominato da Losacco

Gaetano Saja

E’ Gaetano Isaja il nuovo sub commissario regionale Pd a Messina. L’ex assessore della giunta Genovese è stato nominato il commissario regionale Pd Sicilia, Alberto Losacco.

La nomina di un messinese lontano dalle posizioni dell’attuale segretario di Messina Paolo Starvaggi è stato visto come un preludio a ciò che potrebbe accadere per la ridefinizione dell’assetto provinciale del partito da tempo contrassegnata da dissidi interni che sembrano ormai insanabili fra le diverse anime del partito.

Contrasti che sarebbero diventati ancora più evidenti con la presenza di Starvaggi alla Leopolda e che fanno del partito dela città dello Stretto uno dei più litigiosi d’Italia.

Da qui la presa di posizione del commissario regionale dai più interpretata come un segnale di attenzione nei confronti dei dissidenti in attesa che si chiarisca la posizione di Starvaggi segnalato anche agli organi nazionali del partito per il suo interesse alla Leopolda.

Losacco è impegnato anche in un tour delle province in questa nuova delicata fase di tesseramento avviata un mese fa con appuntamenti politici e organizzativi.

Intanto Isaja sarà al suo fianco in particolare per le questioni messinesi. Un passato da democristiano eletto per la prima volta al consiglio comunale nelle file del Partito popolare, successivamente transitato alla Margherita al seguito di Francantonio Genovese e poi al Pd sempre al fianco dell’ex onorevole che da sindaco lo ha nominato assessore all’Arredo urbano. Isaja non ha seguto Genovese nel passaggio a Forza Italia rimanendo fedele ai valori della Sinistra. Un elemento che oggi diventa premiante per la sua “carriera” all’interno del Pd.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dissidi interni al Pd, il messinese Gaetano Isaja sub commissario regionale

MessinaToday è in caricamento