rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Politica

Ponte sullo Stretto, Giovannini: "Progetto a tre campate in arrivo per il 2023"

Il ministro spiega che l'infrastruttura non può rientrare nel Pnrr in quanto prevede che le sue opere siano in esercizio per il 2026. "Quindi avremo questo studio e poi le autorità politiche decideranno"

"Il Ponte sullo Stretto? Sul tema sono estremamente laico".

Così il ministro delle Infrastrutture Roberto Giovannini a Live in di Sky Tg24 a Firenze nel corso del quale spiega che nel 2023 arriverà il nuovo studio commissionato ad hoc. "C'è stata una commissione di studio che ha mostrato che il progetto dell'epoca non è adeguato alle nuove normative tecniche e quindi - afferma - abbiamo chiesto a Rete ferroviaria italiana di fare un supplemento di indagine su cosa bisogna fare per adeguare quel progetto, di fare un'alternativa progettuale di ponte a tre campate piu vicino a Reggio Calabria e Messina. E lo avremo nel 2023 questo studio" conclude precisando che poiché il Pnrr richiedeva per le opere che fossero in esercizio nel 2026 il Ponte non sarebbe potuto essere incluso in ogni caso.

Fonte: AdnKronos

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte sullo Stretto, Giovannini: "Progetto a tre campate in arrivo per il 2023"

MessinaToday è in caricamento