Politica

Ponte sullo Stretto, Gelmini: "Se Franceschini è d'accordo, voti i nostri emendamenti"

La deputata di Forza Italia risponde al ministro della Cultura favorevole al collegamento stabile tra Sicilia e Calabria. Nel decreto rilancio previsti fondi per le infrastrutture al Sud

Non si placa il dibattito sul ponte sullo Stretto. Questa volta è la deputata di Forza Italia Mariastella Gelmini a sottolineare l'importanza dell'opera rispondendo al ministro della Cultura Dario Franceschini. Il rappresentante del governo Conte ha infatti dichiarato la necessità di far arrivare l'alta velocità ferroviaria in Sicilia per la quale il collegamento stabile tra le due sponde è fondamentale.

“Il ministro Franceschini propone – con un ragionamento un filino contorto ammantato da nuovo approccio – di realizzare il Ponte sullo Stretto di Messina perché l’alta velocità deve arrivare anche in Sicilia. Benissimo, anche se lo informiamo che quello progettato dai governi Berlusconi non conteneva una pista ciclabile, ma anche, per l’appunto, i binari per l’alta velocità. Se il ministro intende fare sul serio ha l’occasione per farlo. Voti gli emendamenti di Forza Italia al decreto rilancio che lo prevedono: così ci portiamo avanti sul lavoro”.

Sull'argomento è intervenuta nelle ultime ore anche la Federazione Autonoma Piccole Imprese. "Se il Governo vuole davvero rilanciare lo sviluppo del Sud - spiega il presidente Gino Sciotto - è necessario dare il via ai lavori di costruzione del Ponte sullo stretto di Messina e definire un progetto mobilità per merci e persone che attraversa tutto il Paese. Fiscalità di vantaggio e grandi opere sono gli ingredienti necessari della ricetta economica della ripartenza del Mezzogiorno".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte sullo Stretto, Gelmini: "Se Franceschini è d'accordo, voti i nostri emendamenti"

MessinaToday è in caricamento