Sabato, 20 Luglio 2024
Politica

Primarie Pd, è sfida Bonaccini-Schlein: nel messinese si potrà votare in 34 seggi

Dopo il voto dei circoli, oggi - dalle 8 alle 20 - nei gazebo (oltre 240 in tutta la Sicilia) si eleggerà il nuovo segretario del Partito Democratico. Bartolotta: "Quanto saremo coesi è il punto di partenza per ricostruire il partito anche nella nostra provincia"

Anche in Sicilia si è messa in moto la grande macchina organizzativa del Partito Democratico in vista delle primarie per l’elezione del nuovo segretario nazionale tra Stefano Bonaccini e Elly Schlein.

Dopo il voto dei circoli – degli scorsi weekend - domenica 26, dalle 8 alle 20, si voterà in 34 seggi.

Sono oltre 200 i volontari a Messina e provincia presenti domani nei gazebi previsti per le Primarie del Partito democratico, che eleggeranno il nuovo segretario nazionale dei dem: una sfida a due tra  Bonaccini ed Schlein.

“È una macchina organizzativa importante, quella che abbiamo organizzato in città e nella nostra provincia, in modo da dare a tutti, attraverso il voto popolare, la possibilità di scegliere chi guiderà il partito nei prossimi anni”, afferma il segretario provinciale del Pd Nino Bartolotta.

Primarie2

Ci sono due proposte e visioni nel Pd, domani sapremo quale è stata preferita. Sono convinto - aggiunge il segretario provinciale - che, al di là del momento elettorale, la forza del Partito democratico e nell’unione e nella territorialità: quanto saremo coesi è il punto di partenza per ricostruire il partito anche nella nostra provincia, rinnovando una proposta politica propositiva vicino agli amministratori e ai messinesi”.

Si segnala, infine, lo spostamento del seggio Messina 1, dal Centro commerciale di Tremestieri, alla sede patronato di via Consolare Valeria (accanto la parrocchia ‘Santa Domenica’, sempre a Tremestieri).

L'elenco dei seggi per le primarie Pd a Messina e provincia in PDF 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie Pd, è sfida Bonaccini-Schlein: nel messinese si potrà votare in 34 seggi
MessinaToday è in caricamento