Politica

Legge popolare contro la propaganda nazista e fascista, sabato raccolta firme a piazza Unione Europea

Il comitato è presieduto dal sindaco di Stazzema, anche gli aderenti messinesi stanno organizzando i banchetti

Il banchetto curato da Antonella Melis sarà allestito sabato prossimo dalle 10 alle 13 a piazza Unione Europea. Sarà possibile firmare la proposta di legge popolare contro la propaganda fascista e nazista. In corso in tutta Italia la petizione che terminerà il 31 marzo 2021. La legge non consente la firma online e dunque chi intende siglare con la propria firma l'iniziativa dovrà recarsi personalmente munito di documento di riconoscimento. La proposta di legge prevede la reclusione da sei mesi a due anni per chiunque faccia propaganda richiamando pubblicamente la simbologia nazista e fascista o la gestualità. La pena è aumentata di un terzo se il fatto è commesso attraverso strumenti telematici. Il comitato è presieduto dal sindaco di Stazzema che punta a raccogliere 50mila firme. 

Propaganda fascista, partita la raccolta firme 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legge popolare contro la propaganda nazista e fascista, sabato raccolta firme a piazza Unione Europea

MessinaToday è in caricamento