Politica

Montemare, referendum ancora bloccato dal Covid

Palazzo Zanca continua a rinviare la votazione del nuovo Comune che dovrebbe includere i villaggi dell'estrema periferia nord. L'annuncio del Comitato del "No" dopo l'ultimatum della Regione

Slitta ancora il referendum per l'istituzione del nuovo Comune di Montemare, chiesto a gran voce da una parte dei residenti dei villaggi dell'estrema periferia nord della città. Palazzo Zanca, dopo il pressing della Regione e la paventata nomina di un commissario ad acta, ha deliberato di rinviare le votazioni al termine dell'emergenza Covid. Tutto resta fermo in attesa che la pandemia finisca.

A darne notizia è il Comitato per il "No" che continua ad opporsi all'opportunità di creare la nuova realtà politica e amministrativa che ingloberebbe circa 9mila messinesi. Dall'altra parte, invece, c'è chi non aspetta altro che gestirsi autonomamente dopo anni di disservizi e degrado causati da un decentramento che non è mai decollato. Alla base c'è la legge regionale 30 del 2000 che regolamenta il referendum. Da un lato si pronunceranno gli elettori residenti nei territori interessati, dall'altro la restante popolazione messinese. Si valuteranno due quorum distinti e separati. Il referendum è valido se vota la metà più uno degli aventi diritto in almeno uno dei due ambiti. In poche parola basta che si raggiunga il 50%+1 nella sola parte dedicata ai potenziali abitanti di Montemare: alle urne dovrebbero quindi andare almeno 3500 elettori su un totale di 7000.

L'esempio di Misiliscemi 

Il caso Montemare ha diversi precedenti in Sicilia e in alcuni si è arrivati fino alla fine con l'istituzione di un nuovo comune chiesta a furor di popolo. Nel Trapanese è pronto a nascere Misiliscemi dopo il voto al Referendum di migliaia di cittadini stanchi dei disservizi e dell'abbandono a cui evidentemente l'attuale amministrazione non è riuscita a rimediare. Una strada quindi già percorsa che potrebbe agevolare anche la formazione del futuro Montemare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montemare, referendum ancora bloccato dal Covid

MessinaToday è in caricamento