Referendum Costituzionale, così tutti i nomi dei 789 scrutatori estratti

A Palazzo Zanca l’estrazione a cura della Commissione elettorale comunale presieduta dall’assessore Massimiliano Minutoli

Nella foto l'estrazione degli scrutatori a Palazzo Zanca

Estratti in vista del Referendum Costituzionale fissato domenica 29 marzo i nomi degli scrutatori. Stamattina a Palazzo Zanca ha provveduto all’estrazione dei 789 nominativi a cura della Commissione elettorale comunale (consultabili anche sul sito www.comune.messina.it ) presieduta dall’assessore Massimiliano Minutoli, su delega del sindaco Cateno De Luca, e composta dai Consiglieri comunali Daria Rotolo, Alessandro Russo e Giuseppe Schepis, presente il dirigente del servizio elettorale Carmelo Giardina e il responsabile Nino Cammaroto.

Dei 789 estratti risultano 84 scrutatori nella prima municipalità, 100 nella seconda, 188 nella terza, 161 nella quarta, 148 nella quinta e 108 nella sesta. Per l’elaborazione al computer del Centro elettronico, sono stati inseriti, scelti da sei cittadini presenti alle operazioni, il numero 78 come passo di estrazione ed il numero 32 come record d’inizio conteggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’avviso dell’avvenuta nomina.  deve essere notificato agli interessati nel più breve termine. Se per qualche motivo lo scrutatore non potesse assolvere alla sua funzione dovrà comunicarlo al Comune per procedere alla sostituzione.

Clicca qui per leggere l'elenco degli scrutatori estratti per il referendum

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il sindaco Formica: "Se bloccheranno i milazzesi a Messina verrò io a prenderli"

  • Omicidio Lorena, De Pace impassibile davanti al gip ma si dispera per l'autopsia

  • Coronavirus, il figlio di una anziana della casa di riposo Come d'incanto: “Mia madre sta morendo, mandate rinforzi agli infermieri”

  • In Sicilia la più bassa percentuale di contagi Covid, Ruggeri: “Il 25 aprile potrebbe essere la nostra nuova liberazione”

  • In cucina col mitico Priolo, inventore della brioches con due palle: ecco la ricetta passo dopo passo

  • Furto nella notte nella sede Benefit, una volontaria: “Siamo disperati ma continueremo a garantire la spesa ai bisognosi”

Torna su
MessinaToday è in caricamento