rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Politica

Floridia (Avs): "Un miliardo per l'acqua e sette per il ponte, questo governo sbaglia priorità"

L'attacco della senatrice al Ministro per le Infrastrutture: "Salvini vive su un altro pianeta. Mentre i partiti della maggioranza litigano per aggiudicarsi l’ennesimo commissario, la siccità non aspetta i comodi di nessuno"

"Un miliardo per l’emergenza acqua, sette miliardi per il ponte di Messina: il Governo non riconosce le priorità. Mentre il paese è flagellato dalla siccità, in particolare nelle Regioni del Nord, con la peggiore crisi idrica dell’ultimo secolo che sta mettendo in ginocchio l’agricoltura, l‘economia, la flora e la fauna, il Governo non è ancora operativo e sbaglia i calcoli sull’ordine delle priorità".

Lo afferma la senatrice di Alleanza Verdi e Sinistra Aurora Floridia.

"Destinare sette miliardi di euro al Ponte sullo stretto e appena un miliardo per affrontare, con grande ritardo, l’emergenza siccità - aggiunge Floridia - è l’ennesima dimostrazione di come il Ministro alle Infrastrutture viva su un altro pianeta. Mentre i partiti della maggioranza litigano per aggiudicarsi l’ennesimo commissario, la siccità non aspetta i comodi di nessuno, tantomeno i tempi del Governo e i cittadini e gli amministratori locali rimangono a bocca asciutta".

"Il Piano acqua doveva essere già sul tavolo del governo e già operativo, invece siamo ancora nella fase degli annunci, delle promesse e delle scuse per aver ereditato una situazione complessa. All’insegna dell’incapacità, il governo Meloni si accinge a celebrare la giornata mondiale dell’Acqua", conclude.

Di ponte intanto si parlerà anche domani a Palermo. Sarà l’intervento del vicepremier e ministro delle Infrastrutture Matteo Salvini a chiudere il convegno 'Lo sviluppo del sistema infrastrutturale siciliano. La sfida in Europa parte dal Ponte sullo Stretto” organizzato da Annalisa Tardino, eurodeputata e commissario della Lega Sicilia, con il gruppo Identità e Democrazia al parlamento europeo.

Il convegno si terrà alle 18 all'Istituto euro-mediterraneo di scienza e tecnologia di via Michele Miraglia. Interverranno, fra gli altri, il presidente di Iemest Bartolo Sammartino, il presidente della Regione Siciliana Renato Schifani, il rettore dell’Università degli studi di Palermo Massimo Midiri, il sindaco di Palermo Roberto Lagalla, il provveditore Opere pubbliche per la Sicilia e Calabria Francesco Sorrentino, l'assessore regionale alle Infrastrutture Alessandro Aricò. Previsti gli interventi di Enzo Siviero, esperto di ponti a livello internazionale e rettore dell’università Ecampus; Pietro Massimo Busetta, dell’Università di Palermo; Paolo Uggè (in collegamento da remoto) presidente di Fai-Conftrasporto; Marco Campomenosi, capodelegazione Lega Salvini Premier al Parlamento europeo; Vincenzo Macello, vice direttore generale network management infrastrutture di RFI; Raffaele Celia, responsabile struttura territoriale Sicilia Anas.

Fonte: AdnKronos

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Floridia (Avs): "Un miliardo per l'acqua e sette per il ponte, questo governo sbaglia priorità"

MessinaToday è in caricamento