Politica Spadafora

La nuova era di Spadafora, Lillo Pistone proclamato sindaco: tutti i consiglieri

Alla proclamazione è seguito  un lungo e sentito applauso della cittadinanza presente: "Sono davvero commosso dall'abbraccio della mia città".Poi i ringraziamenti ai dipendenti e all'ex sindaco Tania Venuto

Lillo Pistone è stato ufficialmente proclamato sindaco di Spadafora. Il presidente di commissione Calogero Ingrillí ha dato lettura della formula di rito alle 17 di oggi.

Alla proclamazione è seguito  un lungo e sentito applauso della cittadinanza presente. "Sono davvero commosso dall'abbraccio della mia città - ha detto il sindaco Pistone. "Ringrazio tutta la mia squadra - ha continuato il sindaco - gli impiegati del Comune tutto per il lavoro svolto in questi giorni e per quello che quotidianamente svolgono. Ringrazio anche la sindaca uscente per quanto ha fatto per Spadafora e mi complimento con gli eletti della lista di Pinuccio Nomefermo. Mi aspetto da loro un' opposizione costruttiva e stimolante per il bene della nostra comunità ".

Lillo Pistone ha fatto il pieno di preferenze con la sua lista "Rinasce Spadafora" che ha visto in campo anche tre componenti dell'ex opposizione, Andrea e Pinella Giacobbo nonchè Pasqualina Giannone, tutti eletti.

In aula consiliare siederanno anche Flavia Ialacqua, Giovanni Scibilia, Alessandro Cantilonne, Filippo Giordano, Sebastiano Pino nonchè l'ex sindaca Tania Venuto, Mara Carulli, Tony Ceraolo e Roberto Gringeri.

Pistone ha già ringrazio tutti gli Spadaforesi, la sua squadra e la sua famiglia per il risultato "che è la vittoria di tutta Spadafora".

"Sarò sindaco di tutti e coinvolgerò tutti nella nostra amministrazione - ha assicurato - Oggi si chiudono le ‘ostilità elettorali per aprire una fase di costruzione, di concretezza e di rinascita per Spadafora".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La nuova era di Spadafora, Lillo Pistone proclamato sindaco: tutti i consiglieri
MessinaToday è in caricamento