Lunedì, 18 Ottobre 2021
Politica

Elezioni universitarie, al primo giorno votano quasi ventimila

In corso il rinnovo degli organi studenteschi dell'Ateneo, urne aperte anche domani con chiusura alle 14. Alta l'affluenza

Alle 19 avevano votato in 19.948 sui 23mila aventi diritto. Sono coloro che nella prima giornata, compresi gli 846 astenuti, hanno deciso di rinnovare gli organi universitari degli studenti. Si voterà anche domani entro le 14 per i rappresentanti degli studenti, specializzandi, assegnisti e dottorandi nei 18 seggi dislocati tra i quattro poli e le sedi distaccate dell’Ateneo.

Le votazioni, per il biennio 2019/2021, prevedono l’elezione di cinque rappresentanti degli studenti al Senato Accademico; due rappresentanti degli studenti al Consiglio di amministrazione dell’Ateneo; due rappresentanti degli studenti al Comitato sovrintendente alle Attività Sportive Universitarie; un rappresentante dei Dottorandi e Assegnisti di ricerca al Senato accademico; un rappresentante degli Specializzandi al Senato Accademico. Si voterà anche per l’elezione dei rappresentati degli studenti, assegnisti e dottorandi nei Consigli dei Dipartimenti e dei rappresentanti degli studenti nei Consigli dei Corsi di Laurea, di tre rappresentanti degli studenti, dei dottorandi, degli specializzandi e degli iscritti presso le Istituzioni per l’alta formazione artistica e musicale al Consiglio di Amministrazione dell’Ente regionale per il diritto allo studio di Messina e dei rappresentanti del Consiglio nazionale degli studenti universitari. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni universitarie, al primo giorno votano quasi ventimila

MessinaToday è in caricamento