rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
MessinaToday Litoranea Nord

Ritorna “il cineclub dei piccoli”: pubblicato il bando del concorso nazionale di cortometraggi di animazione

L'associazione messinese Arknoah lancia la terza edizione del concorso nazionale di cortometraggi d'animazione

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MessinaToday

Un concorso nazionale di cortometraggi dedicato ad autrici ed autori italiani per promuovere film di animazione realizzati con qualunque tecnica e a tema libero. A organizzarlo è l’associazione culturale siciliana Arknoah nell'ambito del Piano Nazionale Cinema per la Scuola promosso da MiC e MIUR. I cortometraggi possono essere inviati a partire da oggi ed entro il 20 ottobre 2022, sia per posta (su supporto DVD) sia tramite email e piattaforma Filmfreeway.

Ogni autore e autrice potrà presentare al massimo tre opere che non devono essere state realizzate prima del 2020. Il concorso di cortometraggi è il principale evento al centro de “Il Cineclub dei Piccoli”, il festival cinematografico arrivato alla sua terza edizione e che quest’anno si svolgerà a Palermo tra il 22 e il 26 novembre, in collaborazione con la Direzione didattica Aristide Gabelli e con la Federazione italiana dei Circoli del Cinema. È proprio in quei giorni che verrà annunciato il corto vincitore e che verranno assegnate anche le menzioni Premio del pubblico e Premio FICC – Miglior Regia. Dopo due edizioni svolte nel quartiere Albergheria-Ballarò in stretta collaborazione con l’associazione Santa Chiara, “Il Cineclub dei Piccoli” mantiene la sua vocazione sociale e socio-educativa approdando alla Zisa, un’altra zona della città dove la dispersione scolastica e la povertà educativa rappresentano un problema per tante famiglie. Le attività del festival – il cui programma verrà comunicato più avanti insieme a tante novità - coinvolgeranno circa trecento bambine e bambini della scuola Gabelli in laboratori dedicati all'esplorazione dei mestieri del cinema e alla realizzazione di un vero e proprio cortometraggio. Non solo i più piccoli però: l’evento sarà caratterizzato anche da proiezioni aperte al pubblico in alcune sale della città. «Dopo la fantastica esperienza a Ballarò Il Cineclub dei Piccoli trasloca alla Zisa ma sempre per diffondere e promuovere la cultura cinematografica e i principi di integrazione e accoglienza che sono alla base di questo progetto» spiega Francesco Torre, fondatore e direttore artistico del festival. «La nuova edizione avrà un’anima semplice ma come sempre riuscirà a restituire il meglio del panorama nazionale dei corti di animazione, con uno sguardo anche alla produzione europea».

Il bando e la scheda di iscrizione per partecipare al concorso nazionale di cortometraggi sono pubblicati sul sito de “Il Cineclub dei Piccoli” https://www.cineclubdeipiccoli.it/ e su “Filmfreeway”, il principale aggregatore mondiale di festival cinematografici, https://filmfreeway.com/IlCineclubdeiPiccoli INFO Arknoah | associazionearknoah@gmail.com Ufficio stampa Bianca Giammanco | bianca.giammanco@gmail.com | +39 3348593783

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritorna “il cineclub dei piccoli”: pubblicato il bando del concorso nazionale di cortometraggi di animazione

MessinaToday è in caricamento