Malattie autoimmuni, scoperta la causa: conferenza al Comune con Giuseppe Trovato

Il medico relazionerà per l'Accademia dei Due mari sulle recenti acquisizioni scientifiche e le nuove frontiere per proteggere il nostro organismo. Con queste sorprese

“Malattie croniche autoimmuni: scoperta la causa!”. E' promettente il tema della conferenza organizzato dall'Accademia dei due mari che si svolgerà col patrocinio di Comune e Città Metropolitana di Messina, al Salone delle Bandiere di palazzo Zanca il 16 novembre alle ore 17.30.

A relazionare sarà il dottore Giuseppe Trovato con la pesentazione del presidente dell'Accademia, Gaetano Arcovito.

“Tantissime persone soffrono di malattie autoimmuni, ma come afferma il nostro relatore, il dottore Trovato, sarebbe meglio dire immuno-mediate - spiega Arcovito -  purtroppo l'attuale visione medica non tiene in giusta considerazione le recenti acquisizioni scientifiche, continuando a considerare l'origine delle stesse nel nostro sistema immunitario andato, magari per motu proprio, in tilt! Non è così, non è sempre cosi: il nostro sistema immunitario risponde ad uno stimolo infettante che da esterno  diventa residente nel nostro organismo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sabato prossimo dunque, l'occasione per capire meglio sintomi e patologie provocati dalla lotta senza quartiere tra le nostre difese immunitarie e l'agente operante. “Queste patologie, a volte tipicamente localizzate come artrosi localizzata in articolazioni, psoriasi con lesioni cutanee, sclerosi multipla con segni 'centrali' sono in verità sistemiche, colpendo in toto il nostro organismo. E la diagnostica, come pure la terapia - conclude Arcovito - ne devon tener conto, considerando le caratteristiche individuali del paziente e i suoi tempi di risposta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La sensitiva più famosa d'Italia sulla scomparsa del piccolo Gioele: “Cercate dove c'è acqua”

  • Giallo Viviana, nuovo avvistamento alla guardia medica di Giardini: "Quel bimbo sembrava Gioele"

  • Viviana Parisi sarebbe stata avvistata a Giardini Naxos

  • Giardini Naxos, ritrovato cadavere in mare

  • Caronia, ritrovato cadavere in decomposizione di una donna

  • Cadavere a Caronia, il marito ha riconosciuto la fede al dito di Viviana: nessuna traccia del bimbo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento