Novantuno milioni all'Irccs per la ricerca tumorale, Razza a De Luca: “Entro giovedì la firma sull'intesa”

L'assessore regionale promette al sindaco di definire l'accordo sul progetto unico in Italia con investimenti al centro neurolesi nel settore delle disabilità e per la struttura “7 Tesla” per la diagnosi

Ruggero Razza

Sono salvi i 91 milioni di euro euro già finanziati in favore dell’Irccs Centro Neurolesi Bonino Pulejo, per investimenti nel settore delle disabilità, ovvero per realizzare un Delfinaio e una struttura “7 Tesla”, unica in Italia, che serve a diagnosticare le malattie tumorali.

Almeno così ha promesso ieri sera l’assessore regionale alla Sanità, Ruggero Razza al sindaco Cateno De Luca dopo che avva lanciato l’allarme sul rischio di perdere i fondi per un  progetto importante per la città, unico in Italia dopo alcuni ricorsi presentati al Nord.

“Questa procedura – ha spiegato De Luca  – passa attraverso un’intesa con il Consiglio dei Ministri. Da Roma è stato chiesto al nostro assessorato regionale della salute di firmare un protocollo per chiudere la procedura ed evitare di perdere le risorse, ben 91 milioni di euro. Le carte sono tante, ma quelle più rilevanti riguardano un primo sollecito da Roma, datato 3 maggio 2019, a cui è seguito un secondo sollecito del 12 settembre 2019”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ieri l’assessore ha assicurato entro giovedì della prossima settimana sarà firmata l’intesa sui 91 milioni destinato all’Irccs per il  progetto d’eccellenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla statale 113, muore un infermiere del Policlinico

  • Malore fatale per addetto alla sicurezza della Caronte-Tourist, storico Volontario della Misericordia

  • Cade da un ponteggio, muore operaio in un cantiere a Venetico

  • Fase 2, le regole da seguire su auto e moto per evitare multe

  • Niente più vocazioni, le Suore Figlie della Carità lasceranno Messina e il Collereale dopo 118 anni

  • Sarà seppellito a Cinquefrondi Alessandro Aimola, il Volontariato messinese in Cattedrale

Torna su
MessinaToday è in caricamento