Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Murales sulla parete dell'ospedale Papardo, il mondo della street art aiuta a sconfiggere il cancro

L’opera di 5 metri dal titolo “Leggerezza” realizzata da Sposari e Amato. Il connubio tra arte e medicina è uno degli step previsti dal professore Adamo per migliorare qualità delle cure e accoglienza

 

Presentato stamani al DH - Ambulatorio di Oncologia del Quarto Piano dell'ospedale Papardo, il nuovo murales dal titolo “Leggerezza”. Un progetto realizzato per migliorare l’accoglienza dei pazienti oncologici e dei loro famigliari. Nel corso della presentazione con il direttore dell’Unità oncologica, Vincenzo Adamo, i due street artist, Andrea Sposari (in arte Spos.art) e Nicolò Amato (in arte NessuNettuno) hanno spiegato la realizzazione dell’opera grande più di 5 metri.

Il murales, realizzato in acrilico e vernice spray, miscelando diverse tecniche, rappresenta una giovane donna spiccare il volo tra lo sbocciare dei fiori di pesco.

“Un simbolo di speranza - ha dichiarato il direttore generale del Papardo Mario Paino presente all’evento - per i pazienti oncologici che arrivano nella nostra struttura per affrontare cure spesso impegnative. Questo connubio tra arte e medicina rappresenta solo uno degli step che stiamo intraprendendo insieme al professore Adamo per migliorare la qualità delle cure e dell’accoglienza del nostro ospedale.”

Potrebbe Interessarti

Torna su
MessinaToday è in caricamento