Giovedì, 28 Ottobre 2021
Salute

A Pecs dottorato honoris causa al professore Germanò

Un ponte accademico-scientifico tra l'università ungherese e messinese nel segno delle Neuroscienze. Il direttore di Neurochirurgia insignito dall'antico e prestigioso ateneo

Un ponte scientifico-accademico tra Ungheria e Italia. Obiettivo è dare un volto comune e internazionale alla ricerca sulle Neuroscienze. L’antica Università di Pecs in Ungheria ha da tempo individuato nell’attività clinica e di ricerca scientifica del professore Antonino Germanò, direttore della Neurochirurgia del Policlinico Universitario di Messina, e del suo gruppo, la strada per progredire sul tema della connettività cerebrale e delle sue implicazioni cliniche per la cura dei pazienti neurochirurgici. La settimana scorsa, nel corso di una solenne cerimonia accademica a Pecs, il professore Germanò è stato insignito – primo italiano nella storia dell’ateneo ungherese – del titolo di Professore e Dottore Honoris Causa. Un ulteriore passo di un dialogo scientifico destinato a proseguire.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Pecs dottorato honoris causa al professore Germanò

MessinaToday è in caricamento