rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
MessinaToday

Scattare foto con lo smartphone per imparare a scuola il valore del riciclo degli imballaggi in acciaio

Premiati i vincitori del progetto RiciClick promosso da "Ricrea" per insegnare ai ragazzi l’importanza del riciclo degli imballaggi in acciaio. Al primo posto, Francesco Sorbara, classe I C dell’Istituto Comprensivo Enzo Drago di Messina.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MessinaToday

RICREA, il Consorzio Nazionale senza scopo di lucro per il Recupero e il Riciclo degli Imballaggi in Acciaio che fa parte del sistema CONAI, continua a investire sui giovani con il progetto di educazione ambientale RiciClick. Patrocinato dal Ministero della Transizione Ecologica, è un contest fotografico attinente al tema “MI RIFIUTO!”, rivolto ai ragazzi delle scuole medie, che ha il duplice obiettivo di rivelare i trucchi per scattare bellissime foto con lo smartphone e insegnare loro a non disperdere nell’ambiente gli imballaggi usati d’acciaio, facendo una corretta raccolta differenziata. A conclusione dell’iniziativa, la giuria ha premiato come primo classificato Francesco Sorbara della I C dell’Istituto Comprensivo Enzo Drago di Messina per la fotografia “Pronti... Partenza... RICICLIAMO!”. RICREA premierà la classe con una gift card per l’acquisto di materiale didattico, mentre i giovani fotografi vincitori riceveranno un trofeo individuale con la riproduzione della propria foto su una lastra d’acciaio. I loro lavori e quelli selezionati dalla giuria con una menzione speciale saranno poi raccolti in una pubblicazione cartacea che verrà regalata alle loro classi. “RiciClick è un progetto molto importante, che ci aiuta a raccontare a bambini e ragazzi, grazie al prezioso supporto degli insegnanti, l'importanza della corretta raccolta differenziata degli imballaggi in acciaio, come scatolette, bombolette, barattoli, latte, fusti e tappi corona. Per promuovere la cultura del riciclo è infatti fondamentale fare leva su di loro in quanto vero motore del cambiamento - commenta Roccandrea Iascone, responsabile comunicazione di RICREA -. Attraverso questa iniziativa invitiamo gli alunni a utilizzare il proprio smartphone per realizzare scatti fotografici spiegando in modo efficace e divertente che l’acciaio è un metallo che si ricicla al 100% e all’infinito, per rinascere sotto nuove forme. Una vera risorsa se viene conferito correttamente nel contenitore per la raccolta dei metalli”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scattare foto con lo smartphone per imparare a scuola il valore del riciclo degli imballaggi in acciaio

MessinaToday è in caricamento