rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Curiosità / Lipari

Quella grandissima segale cornuta, quando ad Alicudi vedevano donne volanti "grazie" al pane allucinogeno

La curiosa storia delle Eolie che rimanda a uno dei più grandi deliri di massa mai sperimentati nella storia. Poi la rivelazione e la spiegazione scientifica

Chi non conosce Alicudi? Meravigliosa isola dell'Eolie che di recente è stata sotto la lente d'ingrandimento per via della storia delle capre selvatiche che vivono liberamente nel suo territorio. Pochi invece sicuramente sono a conoscenza di una curiosa storia che riguarda la più distante e selvaggia isola dell'Arcipelago:  qui è avvenuta una delle allucinazioni più lunghe mai sperimentate nella storia.

Questa isola  tra il 1902 e il 1905 è stata scenario di un'allucinazione di massa senza precedenti. In questo periodo si erano infatti diffuse delle strane leggende che avevano come protagonisti animali parlanti, streghe, fantasmi, donne volanti, pagliacci, persone che cambiavano forma e chi più ne ha più ne metta.

Ma per quale motivo? Tutta colpa del pane di segale cornuta che proveniva da un'unica fonte. Nello specifico il pane veniva preparato  con la cosiddetta segale cornuta  il cui magazzino era stato infettato da Claviceps purpurea, comunemente conosciuto come ergot,  ovvero da un fungo dai potenti effetti allucinogeni, questo fa crescere delle piccole corna nere, da qui il nome segale cornuta.  Questo fungo contiene diversi alcaloidi psicoattivi  e tra questi c'è anche l'acido lisergico che è l'ingrediente base dell' Lsd.

 Stando alle ricostruzioni antropologiche a portare i il fungo potrebbero essere stati gli inglesi  che si trovavano in questi luoghi per prendere la Malvasia. Pare anche che questo tipo di infestazione abbia riguardato Alicudi e probabilmente anche  le altre isole delle  Eolie anche secoli prima.

Insomma gli abitanti e non di Alicudi per anni vedevano cose strane perchè ignari  degli effetti si cibavano di un pane allucinogeno. Tra leggende e misteri tante lo storie sui generis che si sono tramandate di generazione in generazione legati a strani fenomeni che avrebbero riguardato l'Isola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quella grandissima segale cornuta, quando ad Alicudi vedevano donne volanti "grazie" al pane allucinogeno

MessinaToday è in caricamento